Marijuana e cocaina in casa: perquisiti e arrestati in due. Denunciate le mogli

lunedì 18 marzo 2019

Sono stati arrestati per detenzione e spaccio di droga due soggetti, uno di Copertino e l’altro di Racale.

Due arresti per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: finisce in manette a Copertino Giuseppe Montalbano, 30enne del posto, che, a seguito di perquisizione domiciliare, veniva trovato dai carabinieri in possesso di 300 grammi di marijuana, 8 grammi di cocaina, suddivise in dosi e il materiale per il confezionamento.

Nel controllo, veniva deferita la coniuge dell’uomo per lo stesso reato. Il 30enne è stato condotto in carcere.

A Racale, invece, è stato arrestato Maurizio Chirivì, 48enne residente a Modena ma domiciliato nel comune salentino: nella perquisizione personale, mentre usciva dalla propria abitazione, veniva trovato in possesso d 745 euro due telefoni cellulari. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire, nascosti nella camera da letto, un contenitore in plastica con 5 involucri termosaldati di vario peso per complessivi 58 grammi di cocaina, una busta in cellophane contenente 65 grammi della stessa sostanza, un bilancino elettronico, un’agendina con appunti, un barattolo in plastica contenente sostanza da taglio; per lo stesso reato, è stata denunciata la moglie. I 125 grammi ritrovati sono stati sequestrati, mentre l’uomo è finito in carcere.

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
18/06/2019
Chiuse le indagini dell’inchiesta coordinata dal ...
Cronaca
18/06/2019
L’incidente è avvenuto nel pomeriggio ...
Cronaca
18/06/2019
La nota dell'avvocato Enrico Cimmino difensore del ...
Cronaca
18/06/2019
L'uomo è coinvolto insieme ad altre tre persone in ...
L’obiettivo della deospedalizzazione è possibile in Puglia grazie a un progetto che permette a chi ...
clicca qui