Pioggia di cuori di plastica per le nozze: deturpata la scogliera di Sant’Andrea

sabato 16 marzo 2019

Critico il sindaco di Melendugno, Marco Potì: “Occorre avere rispetto della natura”.

Un gesto romantico che si è trasformato in un atto di inciviltà. È accaduto oggi a Sant’Andrea, dove un set per le foto di un matrimonio è stato inondato da cuoricini di plastica gettati in aria. Al termine, nessuno ha raccolto il materiale rimato lì a deturpare uno dei posti più belli della costiera adriatica.

Critico il sindaco Marco Potì: “Siamo felici che le marine di Melendugno siano scelte come location privilegiata per immortalare uno dei momenti più belli della vita, ma occorre avere rispetto per la natura”.

Foto di Roberto Guido.

Altri articoli di "Ambiente"
Ambiente
23/06/2019
Paolo Foresio commenta lo spettacolo desolante di San ...
Ambiente
23/06/2019
A segnalare il pericolo il consigliere comunale Andrea ...
Ambiente
23/06/2019
I problemi all’impianto fognario si sono registrati ...
Ambiente
22/06/2019
Due tartarughe marine hanno nidificato lungo la ...
La Facoltà di Medicina a Lecce è un sogno che la comunità medica e accademica locale insegue dal ...
clicca qui