Vincere alla roulette online: le strategie e la loro inaffidabilità

mercoledì 13 marzo 2019

 Qual è la tecnica migliore per vincere alla roulette online?

Semplice: la tecnica migliore consiste nello studio delle regole del gioco, nell'essere consapevoli che questo casinò game (così come le slot machine e, in parte, anche i giochi di carte) risulta basato esclusivamente sul caso e nel rinunciare all'idea della roulette come fonte di facili guadagni.

Non esiste uno stratagemma affidabile al 100% per vincere sempre alla roulette: se da un lato è vero che questo gioco presenta probabilità di vincita ben definite e combinazioni di giocata che minimizzano il rischio di perdite ingenti, dall'altro l'esito di ciascun giro rimane, per definizione, imprevedibile.

Il gioco della roulette: le regole fondamentali

Il funzionamento delle roulette online proposte dai vari casinò (fondamentale giocare sempre e solo su quelli autorizzati dall'ADM – Agenzia delle Dogane e dei Monopoli) ricalca in modo esatto quello del gioco tradizionale, divenuto di fatto uno dei simboli dell'azzardo.

Nella versione francese (o europea) la roulette conta in tutto 37 caselle, corrispondenti ai numeri dall'1 al 36 più lo zero. Il giocatore può scegliere tra diverse modalità di puntata, tentando di pronosticare il numero vincente. In caso di vittoria, il premio conquistato equivale alla puntata iniziale, moltiplicata per un fattore che dipende dal tipo di scommessa (si passa dalla vittoria sulla giocata singola che paga 35 a 1, a quella delle varie scommesse semplici – come Rosso/Nero – che pagano 1:1).

Il risultato di un giro alla roulette non può essere previsto

L'unico modo per vincere sistematicamente alla roulette, online e non, consisterebbe nel conoscere in anticipo la traiettoria seguita dalla pallina e l'esatto settore in cui questa andrà a concludere la sua corsa. Chiaramente, si tratta di un'impresa impossibile, a meno che il tavolo non risulti truccato o comunque caratterizzato da imperfezioni del cilindro in grado di alterare il normale movimento della pallina. Anche se in passato qualche abile giocatore è davvero riuscito a sfruttare a suo favore situazioni di questo tipo, va detto che oggi i gestori dei casinò prestano una scrupolosissima attenzione alla manutenzione dei tavoli e alla loro regolarità.

Nel caso dei casino online, poi, a stabilire l'esito dei giri della roulette sono algoritmi matematici (i cosiddetti RNG, Random Number Generator), che determinano un evolversi assolutamente casuale delle partite. Impossibile imbattersi in giochi "truccati" nei casinò virtuali in sostanza e del tutto impensabile ricorrere a stratagemmi per alterare il normale sviluppo delle giocate.

Tutte le tipologie di scommessa alla roulette

La roulette, a differenza di giochi quali le slot machine, risulta caratterizzata da probabilità di vittoria ben definite, che variano a seconda della tipologia di giocata selezionata.

Le scommesse che pagano di più (ovvero quelle più difficili da centrare) sono definite "interne", perché per metterne a segno una occorre posizionare i gettoni (o fiches) in una specifica posizione all'interno del tabellone presente sul tavolo di gioco.

Le scommesse interne spaziano dal cosiddetto En Plein, ovvero la giocata singola, dove si punta su un unico numero (con probabilità di riuscita pari, ovviamente, solo ad 1 su 37 ed un payout in caso di vittoria equivalente a 35 volte la posta iniziale), alla Sestina (in cui si punta su 6 numeri adiacenti sul tabellone, con probabilità di riuscita pari a 6/37 e un potenziale payout equivalente a 5 volte la puntata).

Ben più semplici da indovinare sono le giocate esterne o semplici, nelle quali si sceglie di puntare tra due opzioni alternative, Rosso/Nero, Pari/Dispari oppure Alti/Bassi. Questa tipologia di giocate prevede sempre una probabilità di vittoria pari a 16/37, vale a dire di poco inferiore al 50%. In caso di vincita, il banco paga 1:1, ovvero premia con un importo pari alla puntata (che viene restituita).

Le strategie di gioco e la loro inaffidabilità

Approcciarsi al gioco della roulette scegliendo di affidarsi ad una delle tante strategie presenti online può rappresentare un buon metodo per seguire una logica e, ad esempio, limitare il più possibile le perdite.

Tuttavia, è importante tenere sempre a mente che non esistono modi sicuri per vincere e che ogni tecnica, anche quella apparentemente fondata sulle basi matematiche più solide, è soggetta alla legge del caso e non può assicurare premi per il 100% delle giocate.

Il caso esemplare è quello di un metodo di gioco molto conosciuto dagli appassionati, il cosiddetto "Martingala". Questa strategia di gioco prevede semplicemente di scegliere una giocata semplice e ripeterla, raddoppiando la propria posta ogni volta che si perde.

Ad esempio, si ponga il caso di aver scelto di puntare 20 euro sul pari (ovvero sull'uscita di un numero pari). Se esce un numero dispari, la strategia Martingala impone di continuare a giocare, portando a 40 euro la giocata. A questo punto, in caso di vittoria, la vincita sarebbe equivalente a 40 euro, somma sufficiente per recuperare la precedente perdita e per ottenere anche un piccolo margine pari a 20 euro.

Come tutte le strategie di gioco alla roulette, anche la Martingala, pur nella sua apparente semplicità e perfezione, presenta vari inconvenienti.

In primis, non è detto che una puntata semplice debba per forza essere centrata entro un numero limitato di giocate. Anche se sulla carta la probabilità di indovinare una scommessa di questo tipo alla roulette è prossima ad 1 su 2, in realtà, proprio come nel caso del lancio di una moneta, nulla impedisce che ad uscire sia, ad esempio, un numero rosso per dieci volte di fila.

Il problema principale del Martingala è legato ai limiti di puntata che tutti i tavoli impongono: la strategia al rialzo non può essere utilizzata in maniera indefinita, perché raggiunta una certa soglia il banco non accetterà più nuovi incrementi della giocata. Il rischio è quello di trovarsi a perdere in una scommessa, ad esempio, da 200 euro, senza avere la possibilità di recuperare quanto speso portando l'importo della giocata successiva a 400 euro.

Va da sé, inoltre, che questo stratagemma si rivela davvero conveniente solo quando si ha la possibilità di mettere a segno giocate importanti, disponendo chiaramente di un budget molto elevato.

Giocare gratuitamente alla roulette

Puntare in modo equilibrato e con misura rimane il modo migliore per divertirsi con il gioco della roulette. Ricorda poi che tutti i casinò online mettono a disposizione degli utenti demo gratuite del gioco della roulette che non richiedono puntate in denaro. Ovviamente, non si ha la possibilità di aggiudicarsi alcun tipo di premio reale, ma l'emozione del gioco rimane esattamente la stessa, con il vantaggio di non correre nessun rischio di spendere più di quanto preventivato. 

Altri articoli di "Redazionali"
Redazionali
24/05/2019
Ha un valore di 36 miliardi di euro il Dossier Grandi Opere che l’Italia tiene ...
Redazionali
23/05/2019
Continuano gli appuntamenti a Caprarica del Maggio dei ...
Redazionali
21/05/2019
Con la conclusione della regular season, per quanto ...
Redazionali
21/05/2019
Nuovo incontro alla Biblioteca di cortile e di campagna, ...
L’incontinenza urinaria femminile è un problema che non dev’essere mai sottovalutato: ci sono ...
clicca qui