Ciak, si gira: a Nardò la nuova serie tv con Nino Frassica e Cesare Bocci

sabato 2 marzo 2019

Le riprese sono in programma per tutto il mese di marzo e un secondo blocco tra luglio e agosto. La serie andrà in onda su Canale5 nella prossima stagione.

Una nuova serie tv girata nel Salento: al via lunedì a Nardò le riprese di "Fratelli Caputo", fiction che andrà in onda su Canale 5 nella prossima stagione. Protagonisti della commedia del regista Alessio Inturri Nino Frassica e Cesare Bocci, voto noto nella serie di Montalbano.

La città torna ad essere set esclusivo per una importante produzione cinematografica che ambienterà a Nardò e nelle sue marine il paese immaginario di Roccatella e la storia attesissima di due fratelli. Le riprese sono in programma per tutto il mese di marzo e un secondo blocco tra luglio e agosto. Oltre a Nardò, location principale della serie, alcune scene saranno girate nei pressi di Ostuni, in località “Gorgognolo”. 

Il Comune di Nardò ha patrocinato la realizzazione del film e fornirà supporto logistico e organizzativo. La storia dei fratelli Caputo si dipanerà nel centro storico e in particolare in piazza Salandra, in molti ambienti del castello Acquaviva D’Aragona, nelle marine di Santa Maria al Bagno, Santa Caterina e Sant’Isidoro. La produzione, nel corso di diversi sopralluoghi negli ultimi mesi, ha giudicato i luoghi molto belli e particolarmente aderenti all’intreccio e ha apprezzato la disponibilità delle istituzioni e della comunità neretina. 

La società “Ciao Ragazzi” è molto conosciuta per aver già prodotto le fiction tv di successo Francesco e De Gasperi di Liliana Cavani e Rino Gaetano di Marco Turco

Altri articoli di "Tv/Radio"
Tv/Radio
08/07/2019
Puntata di Linea Verde a Otranto: per le riprese ...
Tv/Radio
28/05/2019
La cornice storica di Piazza Pisanelli a Tricase è una delle location del nuovo ...
Tv/Radio
15/05/2019
Al via dallo store di Lecce i casting per nuovo format di ...
Tv/Radio
08/05/2019
Il Liceo Capece di Maglie sarà protagonista per la realizzazione di uno speciale ...
Nel reparto di Chirurgia plastica (ma non solo) ogni estate è una lotta per evitare di allungare le liste ...
clicca qui