Thailandia, coppia salentina travolta e schiacciata da autocisterna: vacanza finisce in tragedia

venerdì 1 marzo 2019

Una coppia si trovava in vacanza, quando è rimasta coinvolta in un drammatico incidente stradale che non ha dato scampo ai due.

Sono stati travolti e schiacciati da un’autocisterna mentre viaggiavano in sella a una moto: sono morti sul colpo due salentini, che si trovavano in vacanza in Thailandia. Si tratta nello specifico di Giuliano De Santis, 42enne imprenditore leccese, titolare di un b&b nel capoluogo salentino, e Ilaria Rizzo, psicologa 37enne, originaria di Brindisi.

Il terribile incidente stradale, che ha coinvolto la coppia, si è consumato nel pomeriggio di ieri, sulle strade della provincia di Chumpon, al sud del paese, lungo la “Pak Nam Road”, proprio sotto gli occhi di alcuni amici salentini con cui si trovavano in viaggio. Inutili i soccorsi.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
16/02/2020
 L’episodio nella notte ai danni della cappella di Leonardo Villanova e del ...
Cronaca
16/02/2020
La denuncia da parte del coordinatore provinciale Udb che ...
Cronaca
16/02/2020
L’incidente, poco dopo la mezzanotte, a Lecce. Sul ...
Cronaca
16/02/2020
Gli episodi, questa volta, sono accaduti a Presicce e a ...
Ogni anno vengono diagnosticati circa 1500 casi di tumore in Italia, che interessano bambini in età pediatrica ...
clicca qui