Mattarella nomina "Alfiere della Repubblica" un 17enne salentino

sabato 23 febbraio 2019
Davide Indino, 17 anni di Tricase, è stato premiato insieme ad altri 28 ragazzi provenienti da tutta Italia.

Premiato dal presidente della Repubblica perché impegnato nella promozione e nella diffusione dei libri. Si tratta di Davide Indino, un 17enne di Tricase nominato da Sergio Mattarella "Alfiere della Repubblica". L'attestato d'onore è conferito a giovani che si sono distinti come costruttori di comunità, attraverso la loro testimonianza, il loro impegno, le loro azioni coraggiose e solidali.

Sono tutti giovani nati tra il 1999 e il 2008, che rappresentano modelli positivi di cittadinanza e che sono esempi dei molti ragazzi meritevoli presenti nel nostro Paese. Accanto ai 29 Attestati d’onore sono state assegnate anche quattro targhe per azioni collettive, sempre ispirate a valori di altruismo e al senso di responsabilità verso il bene comune.
Il giovane salentino è stato premiato perché "la lettura, la scrittura, la letteratura sono le sue passioni ed egli stesso ha ricevuto premi e riconoscimenti come autore. Fin dalla scuola media si è speso per organizzare eventi nel suo territorio, coinvolgendo amici, operatori del settore, istituzioni e riconoscendo il valore dei libri come collanti nella vita di comunità".
La cerimonia di consegna degli attestati si svolgerà al Quirinale mercoledì 13 marzo alle ore 11.

 
Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
25/03/2019
Gli operatori del settore chiedono la pubblicazione del ...
Cronaca
25/03/2019
Un 44enne di Copertino ha minacciato di buttarsi dal ...
Cronaca
25/03/2019
In corso la contestazione degli attivisti No Tap contro la ...
Cronaca
25/03/2019
L’uomo, ricoverato al “Fazzi”, è ...
I microtraumi possono scatenare tutta una serie di problemi tra cui la tenosinovite stenosante, un problema che ...
clicca qui