“Liberi di sognare, senza far rumore”, al via la 5ª edizione del premio “Filippo Fasanelli”

giovedì 21 febbraio 2019

La premiazione avverrà nell'ambito di una serata di raccolta fondi a favore di bambini affetti da gravi patologie.

Giunge alla quinta edizione il concorso di poesia in memoria di Filippo Fasanelli, ragazzo leccese amante dell'arte e della poesia, morto a 19 anni per un male incurabile.  L'associazione culturale “Filippu e Panaru” a lui intitolata e rappresentata dalla mamma, ha bandito il concorso nazionale di poesia “Premio Filippo Fasanelli” il cui tema quest’anno è “Liberi di sognare, senza far rumore”".

La scadenza per partecipare al concorso è il 15 aprile. Al primo classificato andrà un premio di 250 euro.

Come nelle scorse edizioni, la premiazione avverrà nel contesto di una serata di raccolta fondi a favore di bambini affetti da gravi patologie, il 26 maggio in una location da definire.

 

Qui il bando di concorso.

Altri articoli di "Cultura"
Cultura
19/05/2019
Tente le iniziative culturali, artistiche e musicali. Per ...
Cultura
16/05/2019
Domani la visita del ministro e del sottosegretario al ...
Cultura
14/05/2019
Al via una nuova Giornata di Promozione della cultura scientifica dedicate agli studenti ...
Cultura
14/05/2019
Mercoledì 15 maggio alle Officine Cantelmo si fa il ...
Oggi, grazie all’intervento del dottor Alessandro D’Amelio, parliamo di un esame che che qualcuno ...
clicca qui