Ritorno al successo per l'Ecotecnica Copertino, travolto il Cerignola

lunedì 18 febbraio 2019

Impetuoso successo per la squadra di mister Quarta che centra il successo netto dopo tre mesi. Vittoria mai in discussione per le salentine, superiori in tutti i fondamentali.

L’Ecotecnica Copertino si prende la rivincita con gli interessi sulla Brio Lingerie Cerignola e travolge con un netto 3-0 la squadra dauna, vendicando così la sconfitta dell’andata. In poco più di un’ora di gara, le copertinesi si sono sbarazzate delle avversarie, le quali sono state veramente in partita solo nelle fasi iniziali del secondo set. Le gialloblu ritornano al successo pieno dopo tre mesi, l’ultima vittoria da tre punti risaliva al 18 novembre scorso contro Mesagne.

Con tutta la rosa a disposizione, il sestetto iniziale mandato in campo dal tecnico salentino Enrico Quarta prevede Stincone in cabina di regia con capitan Greco opposta, Albano e La Rocca centrali, Romano e Basciano in banda laterale, Bozzetto libero.

Avvio di gara travolgente per Copertino che mette subito in difficoltà Cerignola, 8-2 il primo parziale che costringe mister Drago a giocarsi il primo timeout. Un lieve accenno di reazione delle foggiane non procura particolari pensieri alle padrone di casa che con un muro-difesa particolarmente attento continuano a fare danni e il gap diventa progressivamente più grande fino all’errore in attacco ospite che chiude il set sul 25-18. Più combattuto il secondo set che questa volta vede la squadra ospite avanti al primo parziale con mister Quarta che chiama timeout. Al rientro in campo gli spunti di Romano (mvp di giornata) e Greco permettono a Copertino di agganciare e superare le avversarie al secondo parziale (16-14). Il muro devastante di La Rocca, la difesa di Bozzetto (che ha giocato nonostante la febbre) e una micidiale fase offensiva consentono alle salentine di lanciare lo sprint finale e di annichilire le avversarie chiudendo con una magia di Stincone (25-18).

Senza storia il terzo set che si apre con un 4-1 firmato da Basciano. L’attacco ospite fatica così come traballa anche la difesa. Mister Drago inserisce Loria ma il nuovo assetto non cambia di molto la gara. Copertino viaggia su un altro binario e fugge sul +6. La squadra fucsia le prova tutte ma non riesce a frenare la supremazia copertinese che chiude in scioltezza il match (25-13) con una bomba di La Rocca.

TABELLINO

ECOTECNICA COPERTINO-BRIO LINGERIE CERIGNOLA 3-0 (25-18, 25-18, 25-13)

ECOTECNICA COPERTINO: Romano 11, La Rocca 11, Greco 8, Basciano 6, Albano 7, Stincone 5, Bozzetto (L), Piarulli (ne), D'Onofrio (ne), Lanza (ne), Distaso (ne), Mirto (ne). All. Quarta

BRIO LINGERIE CERIGNOLA: Padua 11, Nuovo 4, Di Candia 4, Pagano 4, Moschettini 3, Premoli 6, Guido (L), Loria, Mancini (ne), Albanese (ne), Palumbo (ne), Cardone (ne). All. Drago.

Fonte: Area comunicazione. 

Altri articoli di "Altri Sport"
Altri Sport
20/05/2019
Prosegue la marcia inarrestabile del Ct “Mario Stasi” Lecce, nel campionato ...
Altri Sport
18/05/2019
Amatori Pescara sbanca il Pala “Andrea Pasca” (74-84) e chiude la serie sul ...
Altri Sport
17/05/2019
Riprende domenica il campionato di serie B fermo da due settimane in occasione degli ...
Altri Sport
16/05/2019
Dopo due settimane di pausa, riprenderà domenica 19 maggio il cammino del Circolo ...
Oggi, grazie all’intervento del dottor Alessandro D’Amelio, parliamo di un esame che che qualcuno ...
clicca qui