Volley, Bbc Leverano batte Lamezia

lunedì 18 febbraio 2019

La BCC Leverano vince 3-0 lo scontro diretto contro la Conad Lamezia nella settima giornata di ritorno del girone bianco di Serie A2 Credem.

Basta appena un'ora al sestetto di coach Andrea Zecca per regolare la pratica e volare a 17 punti, +9 sull'ultima posizione occupata proprio da Lamezia. Solito sestetto per i padroni di casa con Tusch, Orefice, Serra, Scrimieri, Galasso, Ristic e Catania come libero; mentre gli ospiti si affidano a Negron in regia, Bigarelli come opposto, Bruno e Butera sono gli schiacciatori, Zito libero, Aprile e Bizzotto i centrali. Nel primo game la sfida si mantiene sostanzialmente equilibrata: la BCC Leverano prova a scappare e Lamezia è brava a rientrare, forzando soprattutto al servizio con Bruno e Aprile. Sono i loro turni in battuta che riportano il match in parità sul 15-15. Il muro di Ristic su un Bigarelli quasi mai pericoloso segna il nuovo vantaggio per i gialloblù che, questa volta, non mollano la preda e portano a casa il set sul 25-20. Ottima partenza dei padroni di casa anche nel secondo set (6-3). Due muri consecutivi di Serra regalano un buon vantaggio al sestetto di coach Zecca (11-7), poi Ristic, in serata di grazia, mette il turbo al servizio per il massimo vantaggio (16-8). Lamezia soffre tremendamente in ricezione. Coach Rigano prova a mescolare le carte inserendo Matteo Ingrosso, ex acclamatissimo del match, e De Santis. Leverano, tuttavia, è una macchina quasi perfetta, in grado di fermare Bigarelli e i centrali con muri spesso impeccabili. L'ace di Galasso porta i suoi sul 21-11, mentre è Ristic a chiudere i conti, col servizio, sul 25-14. Senza storia il terzo parziale. Due ace consecutivi di Serra, in una partita caratterizzata da ben 14 punti direttamente col servizio di cui 5 del solo Ristic, portano i salentini sul 4-0. Lamezia fatica a trovare il bandolo della matassa e il muro di un sontuoso Ristic su Bigarelli per l'11-4 traccia il solco del match. Due ace del laterale bosniaco portano i conti sul 15-5, poi l'ace sempre dello schiacciatore leveranese con ricezione imperfetta di Butera chiude i conti sul 25-11 che regalano alla BCC Leverano tre punti d'oro in chiave play out.

RECORD RAGGIUNTI:

Samuele Aprile (Conad Lamezia) raggiunge i 100 punti in stagione

Alessandro Orefice (BCC Leverano) tocca i 300 punti in stagione

BCC LEVERANO -CONAD LAMEZIA 3-0 (25-20, 25-14, 25-11)

BCC LEVERANO: Dimastrogiovanni ne, Ristani ne, Cagnazzo ne, Galasso 5, Balestra ne, Tusch 1, Catania (libero), Sergio ne, Scrimieri 6, Orefice 16, Ristic 22, Serra 6, Miraglia ne. Allenatore: Zecca

CONAD LAMEZIA: Zito (libero), Aprile 2, Alfieri 1, Bizzotto 3, Bigarelli 10, Bruno 3, Butera 2, De Santis 0, Anselmi ne, Negron 3, Ingrosso 2. Allenatore: Rigano

Arbitri: Marco Colucci e Walter Stancati

Durata set: 25', 19', 18'

Errori in battuta: Leverano 12, Lamezia 14; Muri vincenti: Leverano 9, Lamezia 1; Aces: Leverano 14, Lamezia 2. 

Fonte: Area comunicazione. 

 

 

Altri articoli di "Altri Sport"
Altri Sport
25/03/2019
Sotto 42-50 dopo i primi 20', la Frata "Andrea Pasca" Nardò rimonta e e ...
Altri Sport
25/03/2019
Il derby di Puglia si conclude con il successo per 3-1 ...
Altri Sport
25/03/2019
“Lea - Il Gabbiere II vince la decima regata e il Gabbiere vince la decima edizione ...
Altri Sport
24/03/2019
Spettacolo di colori e di emozioni alla prima edizione della Maratona Grecìa ...
I microtraumi possono scatenare tutta una serie di problemi tra cui la tenosinovite stenosante, un problema che ...
clicca qui