Pausa di riflessione per Messuti: "Una sfida va affrontata per vincere"

lunedì 18 febbraio 2019

L'ex assessore della Giunta Perrone indicato ieri da Forza Italia come candidato alle primarie per la scelta del candidato sindaco.

Si dice onorato e anche sorpreso per la proposta avanzata da Forza Italia di candidarlo alle primarie per la scelta del candidato sindaco e si prende qualche giorno di tempo per pensarci: Gaetano Messuti, ex assessore della giunta Perrone, è il primo nome avanzato ufficialmente dal centrodestra leccese. Entro sabato, hanno annunciato i partiti organizzatori delle primarie, la griglia degli sfidanti sarà presentata alla città.

“Aprire al civismo guardando ad una forma di politica-civica non può che essere la chiave di volta di un unico percorso di reale cambiamento – scrive Messuti - allo stesso tempo accolgo con sorpresa l’appello fatto dal partito azzurro proprio a me in un momento in cui avevo maturato l’idea di non correre in prima persona ma di mettermi accanto alla formazione di un importante blocco civico al quale stavo da tempo lavorando. Detto ciò credo sia opportuno prendermi qualche giorno di riflessione per portare a compimento questo processo di valutazione. Affrontare una sfida come quella propostami da Forza Italia, vuol dire mettermi in gioco con una totalità di progetti e prospettive poiché, scendere in campo per abbracciare una sfida del genere, vuol dire farlo con la ferma volontà di vincere e non partecipare”.

Altri articoli di "Politica"
Politica
25/03/2019
Gli operatori del settore chiedono la pubblicazione del ...
Politica
25/03/2019
In corso la contestazione degli attivisti No Tap contro la ...
Politica
25/03/2019
La lettera inviata alla presidenza del Consiglio l'11 marzo ...
Politica
25/03/2019
La fase del dialogo è finita con un nula di fatto: ...
I microtraumi possono scatenare tutta una serie di problemi tra cui la tenosinovite stenosante, un problema che ...
clicca qui