"Don Chisciotte, Tragicommedia dell'arte": al Paisiello la compagnia di Stivalaccio Teatro

lunedì 18 febbraio 2019
In scena martedì 19 febbraio al Teatro Paisiello.

Giulio Pasquati, Padovano, in arte Pantalone e Girolamo Salimbeni, Fiorentino, in arte Piombino, sono due attori della celebre compagnia dei Comici Gelosi, attiva e applaudita in tutta Europa tra il 16° e 17° secolo. Sono vivi per miracolo. Salgono sul palco per raccontare di come sono sfuggiti dalla forca grazie a Don Chisciotte, a Sancho Panza ma soprattutto grazie al pubblico. A partire dall'ultimo desiderio dei condannati a morte prendono il via le avventure di una delle coppie comiche più famose della storia della letteratura, filtrate dall'estro dei due saltimbanco che arrancano nel tentativo di procrastinare l'esecuzione, tra mulini a vento ed eserciti di pecore.


Don Chisciotte, Tragicommedia dell'arte
soggetto originale Marco Zoppello
elaborazione dello scenario Carlo Boso e Marco Zoppello
dialoghi Carlo Boso e Marco Zoppello
costumi e fondale Antonia Munaretti
maschere Roberto Maria Macchi
struttura scenografica MIRCO ZOPPELLO
regia MARCO ZOPPELLO, MICHELE MORI

Biglietteria
Abbonamento a 11 Spettacoli al TEATRO PAISIELLO
(Icaro Caduto, La Bisbetica Domata, Invisibili, Come sono diventato stupido, Don Chisciotte- Tragicommedia dell’arte, Humana Vergogna, Accabadora, L’abisso, Il Miles Gloriosus Di Plauto, Club 27, Il Paese Che Non C’è)
PLATEA Intero € 132,00 / Ridotto € 121,00
PALCHI Intero € 110,00/ Ridotto € 77,00

Abbonamento Misto a 8 spettacoli (4 spettacoli a scelta al Teatro Apollo + 4 spettacoli a scelta al Teatro Paisiello)
Poltrona Teatro Apollo e Platea Teatro Paisiello € 104,00
Palchi Teatro Apollo e Palchi Teatro Paisiello € 96,00

TEATRO PAISIELLO
Platea Intero € 15,00
Palchi € 12,00
Loggione € 8,00

Speciale Giovani Under 35 € 8 (Palchi e loggione). La riduzione si applica anche agli accompagnatori dei portatori di handicap.

Costo dei Biglietti per lo spettacolo Sicilia - Fuori Abbonamento presso il Convento Degli Agostiniani
Solo per 30 spettatori a serata
Prezzo unico € 15,00

CONDIZIONI GENERALI
Gli abbonamenti e biglietti ridotti saranno concessi esclusivamente agli under 35 anni e agli accompagnatori dei portatori di handicap.
Il TPP è accreditato a 18app e Carta del Docente per consentire l’acquisto di abbonamenti e biglietti rispettivamente ai giovani 18enni e ai docenti titolari del bonus.
I documenti attestanti il diritto alla riduzione dovranno essere esibiti all’atto della prenotazione e, a richiesta, al personale di sala. Le riduzioni non sono cumulabili.


BIGLIETTO SOSPESO € 8
Si possono acquistare biglietti per gli spettacoli in cartellone e lasciarli ‘sospesi’ al botteghino con lo scopo di destinarli a chi non può permettersi di andare a teatro.
I biglietti sospesi saranno consegnati ad associazioni, case famiglie e cooperative sociali.

VENDITA DEI BIGLIETTI E DEGLI ABBONAMENTI
Campagna abbonamenti a partire dal 7 dicembre 2018.

La prevendita di biglietti si terrà presso il Castello Carlo V (via XXV Luglio – tel. 0832.246517) tutti i giorni dalle ore 9,30 alle ore 19,30.
I biglietti si possono acquistare online e nei punti vendita Viva Ticket.
Il botteghino del Teatro Apollo / Teatro Paisiello sarà aperto la sera di spettacolo a partire dalle 19.00

ORARIO DELLE RAPPRESENTAZIONI
Serali: porta ore 20.30 / sipario ore 21.00
Non sarà consentito l’accesso in sala a spettacolo iniziato.

Il programma potrà subire variazioni, indipendenti dalla volontà degli organizzatori, che saranno comunicate tempestivamente secondo gli usi.

INFO
Castello Carlo V
via XXV Luglio, Lecce
Tel. 0832.246517
www.comune.lecce.it
 
 
Altri articoli di "Teatro"
Teatro
06/12/2019
Sabato 7 con Preghiera del mattino. La vita delle donne nella Bibbia e domenica 8 ...
Teatro
06/12/2019
Le due attrici protagoniste Ilaria Gelmi e Antonella Ruggiero, di Parma la prima e di ...
Teatro
04/12/2019
Giovedì 5 e venerdì 6 dicembre, nella Casa Circondariale "Borgo San ...
Teatro
30/11/2019
Appuntamento domani per la rassegna teatrale “Odv Kairòs”. Un ...
Gli esperti partono da un concetto chiave quando si parla di medicine da somministrare ai più piccoli: non ...
clicca qui