Conoscere l'acqua per non sprecarla: 60 docenti al Progetto Minore

domenica 17 febbraio 2019

È quanto avvenuto giovedì scorso nel corso di formazione organizzato dall’Asl Lecce.

Conoscere l’acqua per non sprecarla. Erano circa una sessantina i docenti che giovedì scorso hanno partecipato al corso di formazione organizzato dalla ASL Lecce a corollario del Progetto MINORE (Monitoraggi Idrici Non Obbligatori a livello Regionale), segno che l’argomento “risorsa acqua” riscuote un forte interesse nel mondo della scuola.

Il progetto, curato dal Dipartimento di Prevenzione della ASL Lecce, Arpa Puglia e Unisalento, muoverà infatti i prossimi passi proprio in direzione degli studenti, ai quali sono dedicati gli incontri formativi in programma sino a giugno, coinvolgendo circa 2000 allievi di scuole primarie e secondarie distribuiti su 89 classi in 20 Comuni salentini.

In questa fase si sta sviluppando l’obiettivo VI del Progetto MINORE - che corre parallelamente ai monitoraggi sui pozzi pubblici e privati già svolti o in corso -, orientato alle attività di comunicazione e formazione sul corretto utilizzo, il rispetto e la tutela della preziosa risorsa idrica salentina. Nel primo dei quattro incontri previsti, diversi esperti hanno presentato l’idea progettuale, con attenzione particolare agli obiettivi di salute pubblica, igiene di alimenti, nutrizione e tutela ambientale.

“Dopo un intenso lavoro di contatto, anche personale con i dirigenti scolastici della Provincia di Lecce,  - riferisce De Filippis, direttore del Dipartimento di Prevenzione -  oltre che utilizzando i canali formali del Catalogo Regionale dei Corsi di Promozione della Salute, è stata avviata un’attività strategica che pianterà semi importanti nel nostro territorio, destinata a proseguire attraverso l’autonoma iniziativa dei docenti a cui la ASL e gli enti che sostengono il progetto MINORE garantiranno costante appoggio”.

 

Altri articoli di "Sanità"
Sanità
18/07/2019
Dopo l’assegnazione dello studio di ...
Sanità
11/07/2019
Ha interrotto farmaci e pasti per due volte ma l'esame ...
Sanità
04/07/2019
Presidi Sanitari Estivi già attivi dal 15 giugno scorso. Varato il programma ...
Sanità
03/07/2019
Dall’Asl Lecce assicurano che i macchinari torneranno ...
Con un cartello si congela un servizio utilissimo, che era inserito dal Ministero della Salute nel circuito degli ...
clicca qui