Dalla Russia il colpo a sorpresa: per il centrocampo arriva Majer

sabato 16 febbraio 2019

L'ufficialità sarà data lunedì, quando il calciatore sloveno sosterrà le visite mediche. E' lui il sostituto momentaneo di Scavone.

 Il Lecce rinforza il proprio parco centrocampisti, rimasto orfano dell’infortunato Manuel Scavone. Il club giallorosso ha infatti annunciato pochissimi minuti fa di aver trovato l’accordo economico con Zan Majer, sloveno classe 1992 svincolatosi due settimane fa dai russi del Rostov, con i quali ha giocato nelle due precedenti stagioni.

Majer è un centrocampista dalle caratteristiche per la verità un po’ differenti rispetto a quelle di Scavone, essendo meno alto e più tecnico, abile a giocare in ogni caso in tutti i ruoli di una mediana a tre. Predilige i tocchi corti e rapidi, tipici proprio del gioco di Liverani. In carriera si è lanciato nel professionismo con la maglia dell’Aluminij, nella Prva Liga slovena, esplodendo poi con il Domzale. Nel 2017 il salto di qualità con il Rostov, che puntava dritto alla vittoria del campionato russo. Quando era nelle file dei gialloblù è arrivata anche la convocazione con annesso esordio con la Slovenia. Dopo un primo campionato di grande qualità, nella seconda stagione è stato meno impiegato in riva al Don (solo due gare in Coppa di Russia quest’anno), e ad inizio febbraio ecco la scelta di svincolarsi per trovare sistemazione altrove. Ora è pronto a rilanciarsi con la maglia del Lecce. 

Altri articoli di "Calcio"
Calcio
20/05/2019
Il presidente del Lecce ha risposto ai microfoni di Radio 1.   De Rossi a ...
Calcio
17/05/2019
Parla anche il tecnico Liverani: “Per noi ...
Calcio
14/05/2019
La promozione del Lecce in Serie A diventa argomento del ...
Calcio
13/05/2019
È arrivata in queste ore la condanna per illecito ...
Il 26 maggio sarà la “Giornata del sollievo”: un’occasione utilissima per approfondire ...
clicca qui