Tartarughina fortunata: cure e coccole al Cras di Calimera e torna alla vita

venerdì 15 febbraio 2019
La piccola di Caretta Caretta è stata recuperata a Torre Chianca in  difficoltà. Ora le sue condizioni migliorano.

In difficoltà sulla sabbia, è stata salvata e curata fino ad essere fuori pericolo. La protagonista di questa storia a lieto fine è un esemplare cucciolo di Caretta Caretta, recuperata da Leandro Longo e portata poi nel centro di recupero fauna selvatica (Cras) di calimera. A darne notizia la
pagina della Marina di Torre Chianca:

"Questa mattina (ieri, ndr) grazie a Leandro Longo è stata recuperata una piccola caretta caretta.La portiamo al centro di recupero di Calimera. Al momento sembra di non avere grosse problematiche, speriamo bene!".

Oggi poi l'aggiornamento sulle sue condizioni: 
"Vi comunichiamo che abbiamo appena avuto notizie sulla Tartaruga Caretta Caretta ritrovata ieri. Piero Carlino del CRTM del Museo di Calimera ci ha tranquillizzati sullo stato di salute della piccola, dopo la fluido terapia ha ricominciato a muoversi e si è attivata".
Altri articoli di "Animali"
Animali
20/05/2019
Un evento straordinario perché dimostrerebbe la ...
Animali
17/05/2019
Carcasse di animali spiaggiati sul litorale adriatico salentino: il rinvenimento di un ...
Animali
17/05/2019
Il tratto di spiaggia si trova a Torre Inserraglio: circa ...
Animali
15/05/2019
Il cucciolo sarebbe finito in un compattatore.  Un ...
Nel Dipartimento Salute Mentale leccese i pazienti sono tanti: si arriva lì quando le condizioni sono già ...
clicca qui