Scarti di demolizione su terreno di 500 mq: nei guai il proprietario

martedì 12 febbraio 2019

L’uomo è stato deferito per gestione di rifiuti non autorizzata e deposito incontrollato di scarti di demolizione su un’area di circa 500 mq.

Finisce nei guai, a Giurdignano, un 56enne del posto, a seguito di un controllo da parte dei carabinieri della Forestale di Otranto: l’uomo si è reso responsabile del reato di gestione di rifiuti non autorizzata e di deposito incontrollato di scarti di demolizione su un’area di circa 500 mq, ubicata in un fondo.

 

Altri articoli di "Ambiente"
Ambiente
21/02/2019
I problemi riguardano tra le altre cose la ...
Ambiente
20/02/2019
Via ai controlli della Polizia Locale. Nel mirino abbandono ...
Ambiente
20/02/2019
Appuntamento a partire dalle 10.30 per liberare la spiaggia dai rifiuti. I volontari ...
Ambiente
19/02/2019
I dati pubblicati da Arpa mostrano alti livelli di biossido ...
Con Alessandro D’Amelio, responsabile UO Nefrologia e Dialisi – PO «Sacro Cuore di Gesù» ...
clicca qui