Turismo, presenze ancora in crescita: Lecce terza destinazione in Puglia

domenica 10 febbraio 2019

Salento e Gargano le mete più richieste. Vieste la destinazione balneare più amata. 

Cresce ancora il turismo in Puglia: con oltre 4 milioni di arrivi nel 2018 di cui un milione dall'estero e oltre 15 milioni di presenze la crescita rispetto al 2017 è del 3,7%. Sono alcuni dei dati diffusi, in occasione della Bit in corso a Milano dall' Osservatorio turistico regionale. I turisti internazionali arrivano principalmente da Germania, Francia e Regno Unito.

Il Salento e il Gargano sono le mete con la più alta percentuale di arrivi nel 2018 (rispettivamente 29,5% e 23,6%), seguiti da Bari (20%), Valle d'Itria (14,9%), Magna Grecia, Murgia e Gravine (7,2%) e Puglia imperiale (4,8%). Tra le destinazioni Vieste si conferma la principale meta del turismo balneare con 1,9 milioni di presenze nel 2018; Bari è invece città di turismo business e culturale (al primo posto per numero di arrivi 445 mila e al secondo per presenze, 835 mila); medaglia di bronzo infine per Lecce, con 264 mila arrivi.

Altri articoli di "Turismo"
Turismo
19/04/2019
Via ai peccati di gola con le vacanze enogastronomiche. Coldiretti: "Al top le sagne ...
Turismo
17/04/2019
Con il  nuovo volo, easyJet  porta a 8 i collegamenti diretti, nazionali e ...
Turismo
14/04/2019
La cooperativa interviene sulle polemiche generate dall’iniziativa e chiarisce ...
Turismo
13/04/2019
Il nuovo collegamento per la capitale moscovita ...
Secondo uno studio pubblicato su Neurology questo disturbo aumenterebbe i decessi cardiovascolari oltre a causare una ...
clicca qui