Aggredisce la moglie e la minaccia: in carcere marito violento

sabato 9 febbraio 2019

Gli episodi di violenza si verificavano da tempo: in manette un 45enne di origine rumena residente a Morciano di Leuca.

Da tempo aggrediva e picchiava la moglie, assumendo nei suoi confronti anche atteggiamenti minacciosi. E' finito in carcere Constantin Grosu, un 45enne di origine rumena ma residente a Morciano di Leuca. I carabinieri sono intervenuti ieri mattina allontanandolo dalla casa dove risiedeva con la consorte: per il marito violento, che dovrà rispondere del reato di maltrattamenti in famiglia, si sono aperte le porte del carcere di Lecce.

 


Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
20/05/2019
La Digos ha inviato l'informativa al pm della Procura di Lecce. Assalto allo stand ...
Cronaca
20/05/2019
L'uomo è stato aggredito da due banditi a mezzanotte di ieri.   Atteso ...
Cronaca
20/05/2019
Interruzione dei lavori e sequestro del cantiere. È questa l’obiettivo ...
Cronaca
20/05/2019
La scossa è stata registrata questa notte, alle 2.57, sul litorale di ...
Oggi, grazie all’intervento del dottor Alessandro D’Amelio, parliamo di un esame che che qualcuno ...
clicca qui