Calcio a 5 non vedenti assoluti, Ascus pareggia in casa contro il Liguria

lunedì 4 febbraio 2019

Si è conclusa con un pareggio la sfida tra Ascus Lecce e Liguria Calcio giocatasi sabato scorso presso l’impianto sportivo del San Massimiliano Kolbe a Lecce.

La formazione salentina guidata da mister Antonio Potenza è incappata nel secondo pari consecutivo con il risultato di 1-1, nell’ambito della sesta giornata del campionato nazionale di calcio a 5 Non Vedenti Assoluti indetta dalla (Fispic) Federazione Italiana Sport Paralimpici per Ipovedenti e Ciechi. Le reti sono state siglate entrambe nel primo tempo da Massimo Cervelli per i padroni di casa e da Sebastiano Gravina per gli ospiti. “E’ stata una gara molto combattuta con occasioni create da una parte e dall’altra – dice mister Potenza -. Da parte nostra è mancata la giusta determinazione per arrivare alla vittoria”. Per la compagine giallorossa sono scesi in campo Mattia Persano tra i pali, Leo Bortone (capitano), Davide Dongiovanni, Massimo Dattolico e Massimo Cervelli, (presidente-giocatore). I leccesi restano al secondo posto della classifica con due punti di vantaggio rispetto al Firenze. Dalla panchina saranno pronti a subentrare Antonio Capeto e Salvatore Peluso. Nel prossimo turno l’Ascus Lecce affronterà in trasferta il Firenze, in programma il 23 febbraio prossimo.

Fonte: Area comunicazione. 

Altri articoli di "Calcio"
Calcio
25/04/2019
Il "Via del Mare", che ha già ...
Calcio
23/04/2019
Il tecnico giallorosso pronto a viversi il big match con ...
Calcio
22/04/2019
I gol di La Mantia e Falco e soprattutto le super parate di ...
Calcio
22/04/2019
Una partita storica per tutti i tifosi giallorossi - leccesi e romanisti - quella che il ...
Le linee guida dell’Organizzazione Mondiale della Sanità confermano quello che già sapevamo, ma ...
clicca qui