“Università e territorio: a 60 anni dalla fondazione”, il Lions apre alla riflessione

venerdì 1 febbraio 2019

Appuntamento domenica 10 febbraio alle ore 9,30 presso la Sala convegni Hotel President Lecce.

Domenica 10 febbraio 2019, alle ore 9,30, nella Sala Convegni dell’Hotel President a Lecce, il Lions Clubs International – Puglia – Distretto 108 AB ha organizzato un incontro dibattito sul tema: “Università e territorio dopo più di 60 anni dalla fondazione dell’Università del Salento”.

Presiede: Pasquale Di Ciommo, Governatore Distretto 108 Ab;

 Saluti: Antonio Di Stefano, Presidente della Circoscrizione e Pierfranco Tantillo, Presidente del Club Trainer “G. Codacci – Pisanelli”;

Introduce e modera: Wojtek Pankiewicz, Delegato circoscrizionale del Governatore per i rapporti con l’Università del Salento.

Intervento: S.E. Rev.ma Mons. Michele Seccia, Arcivescovo Metropolita di Lecce

Relazione: Vincenzo Zara, Magnifico Rettore dell’Università del Salento

Interventi: Maddalena Sergi, Sub Commissaria del Comune di Lecce; Stefano Minerva, Presidente della Provincia di Lecce, Roberto Fatano, Presidente di Laica, Libera Associazione dei Professionisti e degli Imprenditori del Salento

Seguiranno gli interventi programmati dei presidenti dei Club Partner: Tiziana Marigliano Presidente del Club di Casarano; Fulvio Greco, Presidente del Club Lecce Host; Stefano Durante, Presidente del Club Lecce Sallentum Universitas; Sergio Rizzo, Presidente del Club Lecce Messapia; Nicola Saponaro, Presidente del Club di San Pietro Vernotico; Gianfranco Ruggeri, Presidente del Club Salento Territorio e Ambiente; Loredana Marulli, Presidente del Club Copertino Salento; Franco De Jaco, Presidente del Club Lecce Rudiae.

Seguirà il dibattito.

Il Lions International, sempre attento ai problemi del Territorio e impegnato con spirito di servizio a promuoverne la crescita, ha organizzato, tramite Wojtek Pankiewicz, già presidente del Club “G. Codacci – Pisanelli” e già docente di Diritto Pubblico per più di quarant’anni dell’Università del Salento, Delegato Circoscrizionale del Governatore Pasquale Di Ciommo ai Rapporti con l’Università del Salento questo incontro-dibattito.

“Abbiamo voluto promuovere una riflessione importante -ha dichiarato Pankiewicz-, utile ed opportuna, aperta a tutta la comunità salentina, per verificare a che punto è il matrimonio tra Università e Territorio, tra Università e Città, dopo 60 anni dalla nascita dell'Università. Sarà interessante vedere in che modo in questi decenni l'Università si è posta al servizio della crescita del Territorio, che sbocchi lavorativi hanno trovato i nostri laureati. Se è opportuno battersi per istituire Medicina o altre Facoltà, oppure è meglio potenziare le Facoltà già esistenti”.

Altri articoli di "Cultura"
Cultura
18/04/2019
Finanziamento superiore al milione e mezzo di euro che il ...
Cultura
18/04/2019
Oppure in numero dispari. Così vuole ...
Cultura
17/04/2019
Il giorno 18 Aprile 2019 presso lo Spazio Sociale Zei: ...
Cultura
15/04/2019
Riconoscimento prestigioso per l’artista salentino, ...
Secondo uno studio pubblicato su Neurology questo disturbo aumenterebbe i decessi cardiovascolari oltre a causare una ...
clicca qui