Cercle Magique trio jazz a La Nuova Ferramenta di Lecce

giovedì 31 gennaio 2019

Nuova serata in chiave jazz giovedì 31 gennaio, ore 21.30, al circolo Arci La Nuova Ferramenta di Lecce.

Sul palco di casa il trio "Cercle Magique" guidato dal chitarrista Nando di Modugno, il bassista Viz Maurogiovanni e il batterista Gianlivio Liberti.

Tre personalità musicali molto diverse fra loro, ma straordinariamente combinate in un dialogo a voce sommessa. Una band che evoca paesaggi suggestivi, universi onirici e straniati, che declinano naturalmente dal rarefatto al fisico, senza eccessi, accompagnando l’ascoltatore in atmosfere soffuse e godibili.

I "Cercle Magique" si caratterizzano per interventi elettroacustici personali dei tre, suggestioni jazz e un incalzante retropensiero funk-rock.

Tutto si anima all’improvviso ed emerge una dimensione nuova nella voce lieve della chitarra di Nando di Modugno, docente di chitarra al Conservatorio di Bari, una formazione fra Italia e Svizzera, nelle linee tratteggiate dal basso elettrico di Vincenzo Maurogiovanni, didatta e compositore, da più di dieci anni al centro dell’attenzione del panorama musicale internazionale con prestigiose collaborazioni, e nelle vibrazioni incessanti delle percussioni di Gianlivio Liberti, diploma di alta qualificazione professionale per musicisti jazz, una vita fra Italia, Francia e Serbia e venti album con le più prestigiose etichette.

Una serata che sarà un viaggio mistico ed esoterico attraverso paesaggi sonori fatti di temi morbidi, tempi lenti e atmosfere rarefatte.

*ingresso gratuito con tessera Arci

Altri articoli di "Musica"
Musica
23/05/2019
Si alterneranno, sabato prossimo, Le Scimmie sulla Luna, ...
Musica
22/05/2019
Il 24, 25 e 26 maggio la IX Edizione Premio Speciale ...
Musica
13/05/2019
Al mega party itinerante per le spiagge italiane di Jovanotti, in programma il 6 luglio, ...
Musica
12/05/2019
Dopo la partecipazione al Concertone del Primo Maggio in Piazza San Giovanni a Roma, La ...
Un paziente già operato, se prenota a marzo, nel pubblico deve attendere fino a luglio: eppure la risonanza ...
clicca qui