La Mantia: "Siamo cresciuti tanto e vogliamo continuare a farlo"

giovedì 17 gennaio 2019

I giallorossi continuano a preparare la gara con qualche problemino, tra calciatori in partenza ed elementi acciaccati.

Non prosegue esattamente secondo i piani di Fabio Liverani la preparazione del Lecce in vista della ripresa del campionato sabato con il Benevento. I salentini infatti si sono allenati quest’oggi non al completo, a causa degli acciacchi di due titolari come Lorenzo Venuti e Filippo Falco che hanno lavorato in differenziato. Di certo notizie non positive a tre giorni dal delicato incontro. E notizie ancor meno rosee arrivano dal mercato: per Fabio Lucioni al Sassuolo manca solo la firma, visto che il difensore non ha intenzione di rinunciare alla certezza di disputare subito la Serie A. Ai giallorossi andranno due milioni di euro.

Al netto delle difficoltà, i giallorossi di certo non vogliono mollare la presa, anzi sono carichi per l’avvio della seconda metà del torneo come si evince limpidamente dalle parole di oggi di Andrea La Mantia: “Con il Benevento sarà una gara difficile perché affronteremo una squadra forte, costruita per vincere. Dovremo cercare di giocare al meglio delle nostre possibilità per cercare di vincere la partita. Bilancio personale sul girone d’andata? Sono contento di aver fatto gol importanti per la squadra, anche se ho saltato qualche gara in più di quello che pensavo per vari problemi. Sono soddisfatto della crescita avuta, per come mi sono adattato a questa nuova realtà e felice di essere in una squadra così forte. All’inizio non ci aspettavamo di disputare questo tipo di campionato, anche alla luce della competitività delle altre squadre, poi abbiamo acquistato certezze e consapevolezza. Cercheremo di mantenere questo trend”.

Fonte: Salentosport.net 

Altri articoli di "Calcio"
Calcio
25/04/2019
Il "Via del Mare", che ha già ...
Calcio
23/04/2019
Il tecnico giallorosso pronto a viversi il big match con ...
Calcio
22/04/2019
I gol di La Mantia e Falco e soprattutto le super parate di ...
Calcio
22/04/2019
Una partita storica per tutti i tifosi giallorossi - leccesi e romanisti - quella che il ...
Le linee guida dell’Organizzazione Mondiale della Sanità confermano quello che già sapevamo, ma ...
clicca qui