Alternanza scuola-lavoro, per gli studenti del “Lanoce” stage a Dublino

venerdì 11 gennaio 2019

E in cantiere una nuova sfida: 30 ore per iniziare lo studio della lingua cinese finalizzato alla certificazione di Primo Livello rilasciata dall’Istituto Confucio di Napoli.

Saranno consegnati domenica prossima, gli attestati ai 27 alunni del “Lanoce” di Maglie che hanno conseguito la certificazione B1 per la lingua Inglese. Per 15 di loro le valigie sono già pronte con destinazione Dublino dove svolgeranno attività di Alternanza Scuola-Lavoro per 3 settimane nel mese di febbraio nell’ambito di un progetto Pon. Altri 15 alunni parteciperanno invece, indicativamente nel mese di aprile, ad un altro progetto Pon “Potenziamento della Cittadinanza Europea” finalizzato al conseguimento della certificazione B2 per la lingua inglese.

“Le esperienze internazionali -sottolinea il dirigente scolastico, Giovanni Casarano- creano relazioni positive non solo tra i giovani studenti, pronti a confrontarsi su abitudini e modi di vivere diversi e ad apprendere nuove metodologie e tecniche di approccio alla vita pratica e lavorativa, ma anche tra i docenti, interessati a saperne di più sulle buone pratiche e interventi didattici utili a migliorare gli obiettivi formativi di crescita culturale e sociale degli allievi.

Il percorso di potenziamento della lingua inglese ha rappresentato un arricchimento personale e culturale per gli studenti in quanto la conoscenza della lingua, sostenuta da una certificazione riconosciuta a livello internazionale, costituisce oggi una importante opportunità formativa per il loro futuro”. Il “Lanoce” lancia inoltre una nuova sfida: un corso di lingua cinese, della durata di 30 ore, finalizzato alla certificazione di Primo Livello rilasciata dall’Istituto Confucio di Napoli.  L’istituto sarà aperto nelle giornate di Open Day, il 13, il 20 e il 27 gennaio.

Altri articoli di "Scuola"
Scuola
22/03/2019
visita al distaccamento dell'Onu a Brindisi per i giovani ...
Scuola
20/03/2019
L’acqua, una ricchezza che va custodita, tutelata e ...
Scuola
20/03/2019
Andrea, Francesco, Matteo, Mattia e Michele, studenti ...
Scuola
19/03/2019
La vincitrice del premio, Adeline Dieudonné, ...
I microtraumi possono scatenare tutta una serie di problemi tra cui la tenosinovite stenosante, un problema che ...
clicca qui