Crisi Gazzetta, domani il giornale non sarà in edicola: primo di 10 giorni di sciopero

lunedì 7 gennaio 2019

I giornalisti della storica testata hanno chiesto al direttore la pubblicazione di un comunicato sindacale all’interno di una pagina bianca.

La Gazzetta del Mezzogiorno, domani 8 gennaio, non sarà in edicola per uno sciopero proclamato dai giornalisti al termine dell’assemblea di Redazione.

È il primo di un pacchetto di 10 giornate di sciopero che i giornalisti hanno affidato al Comitato di redazione a causa dell’assenza di risposte da parte degli amministratori giudiziari dal tribunale di Catania, al mancato pagamento delle retribuzioni.

Il Comitato di Redazione ha chiesto al direttore responsabile della testata, Giuseppe De Tomaso, la pubblicazione di un comunicato sindacale all’interno di una pagina bianca per la giornata di domani al fine di informare i lettori sulla drammatica situazione che stanno vivendo i giornalisti della Gazzetta. A tale richiesta non è arrivata alcuna risposta, motivo per cui il Cdr ha notificato il primo giorno di sciopero, sciopero che verrà reiterato fino a quando non sarà garantito ai giornalisti la possibilità di far sentire la propria voce nel rispetto di un diritto sancito dal Contratto nazionale di lavoro giornalistico.

Altri articoli di "Economia e lavoro"
Economia e lavoro
17/06/2019
Interrotto lo stato di agitazione, dopo l’incontro ...
Economia e lavoro
17/06/2019
Già oggi le prime iniziative della campagna di ...
Economia e lavoro
15/06/2019
Da oltre due mesi gli sportelli sono trasferiti in un ...
Economia e lavoro
15/06/2019
È la richiesta di Filt-Cgil Lecce per scongiurare il ...
L’obiettivo della deospedalizzazione è possibile in Puglia grazie a un progetto che permette a chi ...
clicca qui