Masseria Tagliatelle, domani il primo open day. Prenotazioni sold out

mercoledì 26 dicembre 2018

Domani il primo open day organizzato e gestito dall’associazione CAVia.

Si terrà domani a partire dalle ore 16.30 il primo open day di Masseria Tagliatelle organizzato e gestito dall’associazione CAViA, composta dai gruppi vincitori del percorso di partecipazione “Cosa siamo capaci di fare” tenutosi a settembre scorso e realizzato dall’assessorato alle Politiche Urbanistiche e Valorizzazione del Patrimonio del Comune di Lecce.

Al momento sono sold out le prenotazioni per l’accesso alla Masseria sui turni di vista stabiliti dagli organizzatori 16.30/17.30/18.30/19.30/20.30/21.30. Si ricorda che l’accesso su prenotazione è dovuto a ragioni di sicurezza e che a gennaio si terranno altri open day, con attività quasi ogni giorno. I giornalisti potranno accedere insieme al gruppo dei visitatori in ciascun turno di visita. Protagonisti saranno in prima battuta i ragazzi delle quinte classi della scuola elementare IV Circolo, posta nelle vicinanze della Masseria, ai quali è stato chiesto di immaginare Lecce nel 2030, scrivendo i propri sogni e desideri su fogli che saranno da loro stessi appesi il 27 dicembre all’Albero del Futuro. Ai bambini della scuola del quartiere, in cambio, andrà una moneta di legno, simbolicamente proveniente dalla “Acchiatura” che la leggenda racconta fosse nascosta nei pressi della Masseria: una moneta per accedere al viaggio attraverso questo splendido luogo, ricco di suggestioni e attività previste dalla sperimentazione, a partire dall’Atelier? creativo dei bambini, laboratorio che prenderà le mosse domani.

Nel corso della giornata di apertura sarà possibile per i visitatori accedere alla masseria, in un percorso guidato ricco di spunti e suggestioni curato dalla associazione CAViA, visitarne i locali, prendere simbolicamente possesso del luogo, esplorarne gli ambienti e ritrovare le ricchezze storiche e artistiche che lì sono custodite, a partire dal prezioso Ninfeo delle fate. Ad arricchire l’esperienza lo show di apertura: sul fronte cava sarà proiettato lo spettacolare videomapping realizzato per l’occasione.

L’open day del 27 dicembre darà il via al periodo sperimentale durante il quale la Masseria, con il coinvolgimento di più assessorati, sarà affidata all’associazione CAViA. Da gennaio l’associazione realizzerà negli spazi di Masseria Tagliatelle, oltre all'Ateliér creativo per bambini, incontri sulla biodiversità locale, mostre, performance, esplorazioni sonore, laboratori, oltre ad aprire ad attività di co-working ed eco.living. Per essere aggiornati su tutte le attività e gli appuntamenti si può fare riferimento alla pagina facebook Masseria Tagliatelle e al sito internet www.masseriatagliatelle.it.

 

Altri articoli di "Luoghi"
Luoghi
17/06/2019
Migliaia di lucciole in un'oasi fiabesca. Nel cuore della Pugliasi nasconde ...
Luoghi
09/06/2019
Appuntamento con Marco Poeta, Gastone Pietrucci e il Canzoniere Grecanico ...
Luoghi
08/06/2019
Disagi al Conservatorio di Lecce, dove un pezzo d'intonaco è ceduto in un'aula: ...
Luoghi
07/06/2019
Seconda edizione della manifestazione che apre al pubblico ...
Rimuovere le corde vocali intaccate dal tumore e utilizzare una protesi costosissima, tecnologicamente ...
clicca qui