Gazzetta del Mezzogiorno a rischio chiusura, Emiliano convoca i commissari

domenica 16 dicembre 2018
Il presidente della Regione Michele Emiliano interviene sulla grave crisi del quotidiano pugliese.

"Nonostante il mio silenzioso lavoro di questi mesi inteso a trovare acquirenti per la Gazzetta del Mezzogiorno constato una profonda incomprensione tra gli amministratori giudiziari che operano per conto della sezione misure di prevenzione antimafia del Tribunale di Catania, la redazione e la proprietà della Gazzetta del Mezzogiorno che sta mettendo a rischio quasi duecento posti di lavoro e la più antica e prestigiosa testata giornalistica della Puglia" Così il presidente della Regione Michele Emiliano che fa sapere di aver convocato gli amministratori giudiziari e la Gazzetta del Mezzogiorno davantialla task force per le crisi industriali e occupazionali.

"Ricordo a me stesso che la normativa sulle misure di prevenzione antimafia non deve mai provocare la perdita di valori economici, di posti di lavoro ed in questo caso di spazi informativi e democratici sacri per ogni comunità.
Considero il rischio di chiusura della Gazzetta del Mezzogiorno una vera e propria calamità per Puglia. 
Ne consegue la mia decisione di convocare davanti a me chi ha la responsabilità di impedire un simile inaccettabile naufragio di valori fondanti della Costituzione quali il diritto al lavoro e il diritto/dovere di informare ed essere informati".

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
16/01/2019
L'incendio è divampato all'interno della nota ...
Cronaca
16/01/2019
L’assalto armato è accaduto questa mattina ...
Cronaca
16/01/2019
I dati di Arpa confermano la presenza della sostanza in ...
Cronaca
16/01/2019
Nella provincia di Lecce, a Surano, sequestrati oltre 50 ...
Il melanoma si può sconfiggere con una buona prevenzione. Nel reparto di Chirurgia plastica del Fazzi si ...
clicca qui