Mercatino Econatale e TransMediterranea Festival a Zollino

venerdì 14 dicembre 2018

Dal 14 al 16 dicembre il laboratorio urbano “Salento km0 – To kalò Fai” a Zollino.

Zollino ospiterà a metà del mese di dicembre un doppio imperdibile appuntamento: la IV edizione del "Mercatino EcoNatale" e il Festival Internazionale "Transmediterranea".

Le due iniziative intrecceranno i loro ricchi programmi per fondersi in una tre giorni (14, 15 e 16) all'insegna della integrazione tra le diverse culture che si affacciano sul Mar Mediterraneo: prodotti della terra, pietanze, profumi, musica, cinema, arte e tanto altro.

Il mercatino, promosso dall'amministrazione comunale, sarà curato dall'Associazione Salento km0 e ospiterà gli espositori della loro rete di agricoltura sociale e gli artigiani maestri del riciclo creativo, con spazi dedicati a progetti di solidarietà, esperienze significative di accoglienza, come quelle dell'Associazione Philos che gestisce lo SPRAR "Kalos Irtate", e laboratori per grandi e piccini, con allestimenti di luminarie e addobbi speciali.

"Transmediterranea", invece, festival internazionale itinerante, debutterà quest’anno a Zollino con la prima edizione, ideata e organizzata da Nabil Salameh, direttore artistico del festival, musicista e giornalista palestinese, leader dei Radiodervish, Massimo Colazzo, Inma Rodriguez-Vidal e Paola Giorgino dell'associazione Pangea - Arti e Culture.

Aprirà il festival, venerdì 14 dicembre, "Nazra. Palestine short film festival", una esclusiva rassegna di cortometraggi sulla Palestina, presentato ufficialmente al Festival del Cinema di Venezia. Dopo aver toccato importanti città italiane e straniere, sarà a Zollino, ultima tappa italiana prima di approdare in Palestina. Saranno presenti il direttore artistico di Nazra, Simone Sibilio, ricercatore e direttore scientifico del Master di Lingue e Culture Orientali della IULM, Cecilia Dalla Negra, giornalista e caporedattrice di “Osservatorio Iraq - Medio Oriente e Nord Africa” e, in videoconferenza, il regista Michel Khleifi.

Sabato 15, si riparte con un laboratorio interculturale per bambini a cura di Inmalab. A seguire, “Pop palestine - corso di cucina popolare palestinese” a cura della chef e food blogger Silvia Chiarantini, con degustazione dei piatti preparati dai partecipanti (è richiesta la prenotazione). Nel pomeriggio, due appuntamenti con i libri: ancora Silvia Chiarantini presenta il suo “Pop Palestine - Salam cuisine tra Gaza e Jenin. Viaggio nella cucina popolare palestinese”, con la proiezione di un documentario sulla cucina palestinese di cui è la protagonista. Si prosegue con Alberto Nutricati, filosofo e giornalista, e il suo saggio “L’enigma delle fiabe - Oltre i simboli e le parole. Dalla Grecia alla Grecìa”, accompagnato dallo storico e iconologo Francesco Danieli. In serata, le melodie elleniche del gruppo musicale Taxidi.

L'ultimo giorno, domenica 16, si aprirà con un seminario sulla musica e cultura araba tenuto da Nabil Salameh. E poi pranzo sociale con le pietanze tipiche della cucina siriana proposte dallo chef dell'Agriturismo "Samadhi" di Zollino. La Siria sarà ancora protagonista in prima serata, con le poesie di Nizar Qabbani nel reading artistico “Disegnare con le parole”, con le voci di Nabil Salameh e Massimo Colazzo e i video di Carlo Mazzotta. Chiuderà il festival il concerto di una delle più importanti band di world music, Stefano Saletti & Banda Ikona.

Sarà un murales della giovanissima e pluripremiata artista Marianna Battipaglia a rendere indelebili le emozioni vissute in questi giorni sulle pareti del nuovo spazio multifunzionale realizzato nel paese grico, il Laboratorio Urbano “Salento km0 – To kalò Fai”.

Info Transmediterranea: pangea.artieculture@gmail.com  

Pagine Facebook: Pangea - Arti e Culture e Transmediterranea Festival

Altri articoli di "Eventi"
Eventi
15/03/2019
L'evento questo pomeriggioa partire dalle 15.30. La tutela penale nella crisi ...
Eventi
12/03/2019
La rassegna organizzata da CoolClub e curata dal ...
Eventi
07/03/2019
Venerdì 8 e sabato 9 marzo, doppio appuntamento leccese per Sandra Savaglio, ...
Eventi
06/03/2019
Sarà lei l’ospite internazionale del festival ...
La tomografia computerizzata coronarica ha fatto molti passi in avanti, ma il problema è affidarsi a macchinari ...
clicca qui