Asl, prolungato di tre mesi il contratto in scadenza di 361 infermieri

venerdì 14 dicembre 2018

Approvata oggi la delibera con cui l’azienda sanitaria prolunga sino al 31 marzo 2019 i rapporti a tempo in determinato a scadenza.

Contratto prorogato per 361 infermieri. É stata approvata quest’oggi la delibera con cui la Asl Lecce ha prolungato, sino al 31 marzo 2019, i rapporti a tempo determinato in scadenza a fine anno e, in misura minore, a gennaio-febbraio.

Il provvedimento è stato preso per evitare l’interruzione di pubblico servizio ed ulteriori disagi all’assistenza e all’organizzazione sanitaria, nonché per mantenere gli standard assistenziali finora garantiti. La proroga, in sostanza, assicura il tempo necessario per superare l’impasse determinata dal contenzioso intentato da alcuni infermieri inseriti nella graduatoria di mobilità interregionale.

Il ricorso accolto, infatti, ha limitato la possibilità di attingere personale dalla graduatoria concorsuale a tempo indeterminato della Asl Bari e bloccato le procedure di assunzione attraverso la stabilizzazione degli aventi diritto. La Asl Lecce, in attesa del giudizio del Consiglio di Stato (udienza fissata per il prossimo 17 gennaio 2019), ha perciò ritenuto di prorogare i contratti, evitando così eventuali ripercussioni sulla normale attività delle strutture sanitarie.

Altri articoli di "Sanità"
Sanità
18/01/2019
Arrivano venti nuovi operatori e più ore di ...
Sanità
17/01/2019
Eccezionale intervento di chirurgia toracica mini-invasiva ...
Sanità
17/01/2019
L’inconveniente era causato dal cattivo funzionamento ...
Sanità
17/01/2019
Il Decreto del ministro Grillo è stato emesso a ...
La steatosi epatica non dà sintomi particolari ed è una patologia diffusa: i grassi si accumulano nelle ...
clicca qui