Lecce si apre al Natale: da domani a disposizione i parcheggi gratuiti

giovedì 13 dicembre 2018

Da domani saranno disponibili le aree di sosta gratuita aperte alla fruizione degli automobilisti.

Saranno disponibili da domani venerdì 14 dicembre le aree di sosta gratuita aperte alla fruizione degli automobilisti grazie all’accordo raggiunto tra l’amministrazione comunale e alcuni enti che operano sul territorio leccese: Università del Salento, ASL Lecce, Camera di Commercio. Saranno disponibili i parcheggi gratuiti di via Adua (70 posti) - via Bernardino Realino (170) – Principe Umberto (70) – via Miglietta (170) – via Petraglione (110). Si tratta di più di circa 600 posti auto gratuiti, a pochi minuti di camminata dal centro.

Percorrenze a piedi: è utile ricordare che le aree di sosta sono poste in prossimità del centro città e della zona commerciale, a pochi minuti di camminata dalle principali attrazioni comprese nel programma Natale che Spettacolo e dalle vie dello shopping. In particolare:

da Via Adua la distanza da Piazza Sant'Oronzo è di 800 metri: 10 minuti a piedi;

da Via Petraglione (Camera di commercio) è 1 km: 12 minuti a piedi;

da Piazza Argento (Principe Umberto, Via Petraglione, Via B. Realino) è 1 km: 12 minuti a piedi da piazza Sant'Oronzo e 500 metri da Porta San Biagio (6 minuti di camminata);

da Parcheggio Asl Via Miglietta è 1,2 km: 15 minuti a piedi;

Per il weekend dal 14 al 16 dicembre non saranno ancora in vigore le altre misure previste da Lecce si apre al Natale (navette, ticket di sosta nei festivi e Ztl dalle 13). 

 

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
17/06/2019
Alla guida della citycar un minorenne che si è ...
Cronaca
17/06/2019
L'incidente nei pressi dello stabilimento Arcelor-Mittal di Statte.  Scontro ...
Cronaca
17/06/2019
Le proposte di Coldiretti Puglia che denuncia: “In pattumiera cibo buttato per ...
Cronaca
17/06/2019
L’incendio nella tarda mattinata all’altezza ...
La Lilt nel mese di giugno si concentra su false notizie e luoghi comuni che alimentano allarmismo, oppure false ...
clicca qui