Pronto il piano di Natale: in tutto 1350 parcheggi e navette gratuite, Ztl dalle 13

lunedì 10 dicembre 2018
Riaprono le aree parcheggio a ridosso del centro. Novità rispetto al Natale 2017: navette gratuite tutti i giorni.  

Via al piano parcheggi per le festività natalizie: per 16 giorni, dal 22 dicembre al 6 gennaio ma già dal weekend del 14 dicembre saranno a disposizione nuovi parcheggi gratuiti nelle aree di sosta di Asl, Camera di Commercio e università. In totale i posti gratuiti con servizio navetta saranno 1350.
La novità rispetto al Natale 2017 riguarda il numero di giornate in cui il servizio sarà attivo: l'anno scorso erano in tutto 8 fine settimana mentre quest'anno le navette gratuite saranno garantite in maniera continuativa per 13 giorni e i parcheggi saranno aperti a partire da venerdì 14 dicembre e per tutti i festivi e prefestivi.
I parcheggi gratuiti saranno in via Adua (70 posti), via Bernardino Realino (170), Principe Umberto (70), via Miglietta (170), via Petraglione (110), Foro Boario (360) Settelacquare (400).
In prossimità delle aree di sosta gratuita sarà attivo dal 22 dicembre al 6 gennaio un servizio navette gratuite che impiegherà in tutto sei bus Sgm con frequenze tra i 15 e i 10 minuti (le navette non saranno disponibili i giorni di Natale, Santo Stefano e Capodanno). Il servizio sarà attivo dalle 9 alle 22 e solo la vigilia di Natale e Capodanno terminerà alle 21.

Attorno alla Villa Comunale non cambierà la viabilità mentre, come misura di incentivazione alla rotazione di auto, è previsto il pagamento del ticket anche la domenica e festivi: secondo l'amministrazione, infatti, il parcheggio gratuito durante le festività, ha come effetto un'occupazione di fatto per lunghe ore che origina lunghe e infruttuose code di automobilisti alla ricerca di un parcheggio soprattutto nella zona centro-Mazzini. Infine sarà estesa la fascia oraria Ztl che sarà attiva anche nei giorni feriali dalle 13 alle 24: le attività commerciali potranno effettuare tutte le operazioni di carico e scarico merci nella mattinata mentre dal pomeriggio l'accesso al centro storico sarà consentito solo ai residenti e ai possessori di pass per disabili.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
16/01/2019
L'incendio è divampato all'interno della nota ...
Cronaca
16/01/2019
L’assalto armato è accaduto questa mattina ...
Cronaca
16/01/2019
I dati di Arpa confermano la presenza della sostanza in ...
Cronaca
16/01/2019
Nella provincia di Lecce, a Surano, sequestrati oltre 50 ...
Il melanoma si può sconfiggere con una buona prevenzione. Nel reparto di Chirurgia plastica del Fazzi si ...
clicca qui