Luminarie salentine per la festa di Kobe: numeri da record per il memoriale

martedì 4 dicembre 2018

La magia si ripeterà tutti i giorni dal 7 al 16 dicembre per gli oltre 3,5 milioni di visitatori e turisti attesi.

Il Salento riaccende nuovamente il Giappone. Per la 24° edizione del memoriale delle vittime del terremoto che ha scosso la città di Kobe nel 1995. La De Cagna luminarie, azienda con sede a Maglie è stata nuovamente riconfermata ad allestire le strade e i parchi della città nipponica.

Numeri sono da capogiro per la parazione più imponente degli ultimi 24 anni: 60 metri di tunnel, 553 pali, 350 mila lampadine, 100 metri di spalliera con 6 torri 20m, 1 show musicale sull'acqua. Il tutto allestito da 11 operai specializzati sotto la supervisione di Harry De Cagna.

Ieri sera (alle 14 italiane) giornalisti e carta stampata, accorsi da tutto il Giappone, hanno ammirato in anteprima l'accensione delle luminarie salentine. La magia si ripeterà tutti i giorni dal 7 al 16 dicembre per gli oltre 3,5 milioni di visitatori e turisti attesi a Kobe per la ricorrenza più importante del Giappone

Altri articoli di "Luoghi"
Luoghi
19/02/2019
Approvato il progetto esecutivo: le principali vie della ...
Luoghi
15/02/2019
L'intervento sarà realizzato grazie ai fondi del ...
Luoghi
12/02/2019
L’ennesima segnalazione di un lettore sembra dimostrare che non servono lezioni di ...
Luoghi
08/02/2019
Affidato agli architetti De Cupertinis e Giuri il progetto di restauro del bene. Il ...
Con Alessandro D’Amelio, responsabile UO Nefrologia e Dialisi – PO «Sacro Cuore di Gesù» ...
clicca qui