La pista di Nardò in un videogame: bolidi in gara su “Assetto corsa”

sabato 1 dicembre 2018

Il titolo ufficiale di Blancpain GT Series nato dall’esperienza pluriennale di Kunos Simulazioni, software house tutta italiana.

Ci si sfida con grande passione tra i bolidi che sfrecciano sulla pista di Nardò. Non è solo quello che accade sul circuito reale, ma anche nel mondo dei videogiochi. A lanciare il “Nardò High Speed Ring”, una delle simulazioni più apprezzate dai gamer, è stato “Assetto corsa”, il videogioco ufficiale Blancpain GT Series nato dall’esperienza pluriennale di Kunos Simulazioni, software house tutta italiana.

L’impianto costituito dalla Fiat una 50ina di anni fa, è apprezzato dai tester mondiali per le altissime velocità che è possibile raggiungere. L’impianto virtuale, invece, è stato creato dai programmatori assolutamente simile all’originale.

Altri articoli di "Tempo libero"
Tempo libero
13/12/2018
Una Betlemme rivisitata in chiave salentina nel presepe ...
Tempo libero
12/12/2018
I Teatini si arricchiscono di una nuova attività per ...
Tempo libero
07/12/2018
Evento firmato Pro Loco Guagnano ’93: due serate ...
Tempo libero
07/12/2018
A Gallipoli torna il villaggio incantato del Natale ...
Intervista al dottor Antonio Scollato, direttore responsabile del reparto di Neurochirurgia dell’ospedale di ...
clicca qui