"167 Art Project", a Lecce la seconda edizione

giovedì 15 novembre 2018

Ritorna la seconda edizione di 167 Art project, dal 19 novembre al 3 dicembre, due settimane dedicate alla street art nel cuore del quartiere 167B di Lecce, zona stadio.

Colori, opere monumentali, un nuovo e dinamico senso dello spazio condiviso dagli abitanti del quartiere, scandiranno i giorni previsti per l’intervento. Le palazzine e le loro facciate saranno riformulate, e riconsiderate come tela bianca da cui far emergere nuove prospettive, scaturite dalla creatività degli artisti coinvolti: Dimitris Taxis di Athene, Grecia e Sabotaje Al Montaje delle Canarie, Spagna, chiamati ad ordire trame composite in seno alla lettura sociologica del luogo e della realtà circostante.

La capacità universale dell’arte di strada di creare nuovi scenari, aprire contesti chiusi, ridisegnare possibilità, restituire familiarità a chi il quartiere lo vive e lo attraversa tuti i giorni, attraverso l’enucleazione di temi sociali importanti e legati anche alla tradizione del territorio, renderanno possibile, l’intervento artistico nell’ottica di riqualificazione di un contesto periferico.

Il progetto, reduce del successo e della sentita accoglienza dell’anno precedente, si colloca in una linea di continuità e forte autodeterminazione della comunità della zona. Infatti questa seconda edizione è stata voluta fortemente dalla comunità parrocchiale San Giovanni Battista, nella persona di Don Gerardo, e dalla coesione che la causa ha scaturito tra i suoi abitanti. La comunità del quartiere ha affidato e richiesto l’intervento organizzativo e la direzione artistica di 167B street, laboratorio d’arte urbana, nome ispirato all’omonimo quartiere, diretto da Anna Kitlas e Chekos’art.

Altri articoli di "Arte e archeologia"
Arte e archeologi..
19/04/2019
Fino al 28 aprile  al Risorgimento Resort ...
Arte e archeologi..
17/04/2019
Fino al 5 maggio al Castello Aragonese Otranto. E' ...
Arte e archeologi..
15/04/2019
Riconoscimento prestigioso per l’artista salentino, ...
Arte e archeologi..
04/04/2019
Il 14 aprile, a Palazzo Ruggio di Surbo, la prima personale del giovane pittore ...
Fave, piselli, derivati e alcuni medicinali sono tossici per chi è affetto da favismo: il sindaco di Sesto ...
clicca qui