Lecce, aumenta l'incasso dall'imposta di soggiorno

mercoledì 14 novembre 2018

A dare la comunicazione è lo stesso primo cittadino, Carlo Salvemini. 

Aumentano gli incassi dall'imposta di soggiorno per il Comune di Lecce. Lo comunica il sindaco Carlo Salvemini: “Secondo gli ultimi dati ricevuti dall'ufficio tributi l'incasso dell'imposta di soggiorno nel periodo 2017-2018 è aumentato di 687.000 circa, passando da 490.483 a 1.178.223 euro.
E' una buona notizia per due ragioni: attesta la capacità di recupero dell'evasione resa possibile grazie all'attività del settore merito del lavoro effettuato dal dirigente Emanuele Carratta; conferma l'attrattività turistica della nostra città.

I dati sul gettito - con i valori del 2016 - evidenziano che oggi Lecce si attesta tra i primi quindici comuni d'Italia: un buon dato che può essere migliorato”.


Altri articoli di "Politica"
Politica
21/01/2019
L’ex assessore all’Ambiente conferma la ...
Politica
21/01/2019
L’immobile di Campi salentina sarà la nuova ...
Politica
20/01/2019
Tateo, Sasso e Marti contro il consigliere Pd Fabiano ...
Politica
20/01/2019
Il coordinatore cittadino Donato Carbone interviene sulle ...
La steatosi epatica non dà sintomi particolari ed è una patologia diffusa: i grassi si accumulano nelle ...
clicca qui