La moglie di Lele svela le cicatrici: "Solidarietà al mio amore"

domenica 11 novembre 2018

La moglie del chitarrista dei Negramaro, colpito a settembre da un'emorragia cerebrale, decide di mettersi "a nudo" su Instagram: "Quello che non ci uccide ci fortifica" scrive sul social.

"Quello che non ci uccide ci fortifica!": Clio Evans, la moglie di Lele Spedicato, esce allo scoperto mostrando le sue cicatrici. Un gesto di forte impatto in segno di solidarietà nei confronti del marito, chitarrista dei Negramaro, colpito lo scorso settembre da un'emorragia cerebrale e adesso fortunatamente fuori pericolo. In un lungo post su Instagram, la Evans spiega di aver a lungo esitato prima di mettersi "a nudo", senza tuttavia entrare nei dettagli della natura di quei segni permanenti sul cranio.
"Era tanto che pensavo di mostrare questa cicatrice ma ogni volta c’era qualche lavoro da fare e non so perché persino un senso d’imbarazzo con cui confrontarsi. - scrive - Ma quale imbarazzo? Quello che non ci uccide ci fortifica! Ora la espongo come gesto di solidarietà verso il mio amore Lele e verso coloro che stanno lottando per la guarigione. Con il giusto atteggiamento possiamo auspicare a superare le difficoltà che la vita a volte ci mette davanti.
Ce la feci allora e ce la stiamo facendo adesso grazie al Cielo, passo dopo passo. Un augurio forte e sincero a tutti coloro che stanno combattendo una battaglia piccola o grande che sia, che Dio vi benedica!"

Altri articoli di "Web e Social"
Web e Social
23/04/2019
Il messaggio comparso nel forum, "Brescia in ...
Web e Social
23/04/2019
Don Nando superstar: il parroco della chiesa San Bernardino Realino non smette di ...
Web e Social
21/04/2019
Agnelli di pasta di mandorle brutti: sul web spopola la pagina Facebook che raccoglie ...
Web e Social
17/04/2019
A rivelare il flirt tra la cantante salentina ed il calciatore è il settimanale ...
Fave, piselli, derivati e alcuni medicinali sono tossici per chi è affetto da favismo: il sindaco di Sesto ...
clicca qui