Eroina in tasca e a casa, nei guai un 26enne

venerdì 9 novembre 2018
Il fermo a Ugento: altra droga pronta allo spaccio è stata rinvenuta in casa.

Operazione contro lo spaccio di droga nel basso Salento. Nella prima serata di ieri gli agenti di una volante del commissariato di Taurisano si sono insospettiti alla vista di un giovane, già noto alle forze dell’ordine per reati inerenti allo spaccio, che in atteggiamento sospetto era fermo nei pressi della propria abitazione. Controllato, il 26enne di Ugento è stato trovato in possesso di tre bustine di eroina, contenute nelle tasche dei pantaloni e pronte per la vendita. La successiva perquisizione ha fatto poi ritrovare anche altre bustine di sostanza stupefacente. Distribuite in diversi punti della casa, tra bagno e camera da letto, sono state rinvenuti circa 210 grammi di eroina e circa 5 grammi di marjuana, oltre ad un bilancino di precisione.

Il tutto è stato posto sotto sequestro, così come la somma di 380 euro, custodita nel portafogli del giovane e ritenuta provento dell’attività di spaccio.

Il 26enne è stato arrestato e accompagnato presso la Casa Circondariale di Lecce per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
21/01/2019
Protagonista un leccese appena ventenne, trovato con circa ...
Cronaca
21/01/2019
Il presidente della Regione ha partecipato all'incidente ...
Cronaca
21/01/2019
La tragedia nella tarda mattinata di oggi sulla ...
Cronaca
21/01/2019
Gli agenti della polizia municipale sono risaliti ...
La steatosi epatica non dà sintomi particolari ed è una patologia diffusa: i grassi si accumulano nelle ...
clicca qui