Scuola di trading sul Forex, a Melendugno la tappa pugliese di Antonio Isidoro

giovedì 8 novembre 2018

Il corso, svoltosi alla Tenuta Don Giovanni di Melendugno ha visto impegnati circa 40 ragazzi provenienti da tutta Europa.

Si concluderà venerdì 9 novembre la tappa pugliese dell’IsiForex Academy, una scuola di trading sul Forex, fondata e diretta da Antonio Isidoro, che si pone come obiettivo di offrire ai suoi allievi un’arma in più per affrontare i tempi difficili presenti e futuro.

Questo corso, svoltosi alla Tenuta Don Giovanni di Melendugno e che ha visto impegnati circa 40 ragazzi provenienti da tutta Europa è stato tenuto da Antonio Isidoro, esperto di forex e di commercio di valuta. Originario della Campania e autore del libro “Il viaggio di Lucio Eurisko”, in passato era direttore vendite. Ha deciso di cambiare attività, a seguito dell’avvento della tv privata, percependo che la commercializzazione classica sarebbe stata persa. Ha deciso così di dedicarsi allo studio della moneta e come commercializzare il denaro. In cinque anni ha pianificato una strategia che studia da circa venticinque anni, che insegna da due e che a maggio terminerà di trasmettere.

“Ho inventato una strategia – ha affermato Isidoro - che prevede i movimenti futuri e sono uno dei pochissimi che fa formazione col mercato aperto. Per una settimana spiego cosa succederà dopo. Poi faccio investimenti reali e chiunque vuole, senza obblighi, può emulare ciò che faccio”.

L’Isiforex punta a cambiare la vita dei partecipanti e si propone quindi di formarli tramite un progetto unico nel suo genere, affiancandoli per un’intera settimana di lavoro e operando insieme in tempo reale sui mercati finanziari. Il percorso formativo si divide in una prima fase di insegnamento teorico seguita da una fase pratica per incassare profitti: un’opportunità in grado di migliorare concretamente la situazione di molte persone in difficoltà economica.

 

Altri articoli di "Economia e lavoro"
Economia e lavoro
21/01/2019
Una nuova casa per i lavoratori salentini: la Cgil di Lecce ...
Economia e lavoro
19/01/2019
Nuovo direttore della Coldiretti di Lecce. Si tratta di Francesco Manzari che raccoglie ...
Economia e lavoro
18/01/2019
Attesa per le mosse del Comune: senza una soluzione, ...
Economia e lavoro
18/01/2019
Ennesimo furto di ulivi secolari in Puglia. La denuncia di ...
La steatosi epatica non dà sintomi particolari ed è una patologia diffusa: i grassi si accumulano nelle ...
clicca qui