Ruba energia elettrica dalla casa della vicina: nei guai 53enne leccese

giovedì 8 novembre 2018

L’uomo è stato scoperto dalla vicina che ha denunciato tutto ai carabinieri.

S’introduce abusivamente nell’abitazione estiva di una donna leccese, per rubare l’energia elettrica necessaria ad alimentare la propria casa: è stato denunciato un 53enne del capoluogo salentino, scoperto in azione a Torre Chianca, dopo la segnalazione della donna.

A Monteroni, i carabinieri hanno arrestato un 32enne residente ad Arnesano, che dovrà scontare un anno e 4 mesi, pagando 1.400 euro di multa per ricettazione aggravata.

 

 

 

 

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
18/11/2018
Tutto è accaduto nel primo pomeriggio: la vittima ...
Cronaca
18/11/2018
L’episodio sarebbe avvenuto nella mattinata di oggi a ...
Cronaca
18/11/2018
Le piante, pronte ad essere inviate nel Salento, sono state distrutte da un nubifragio in ...
Cronaca
18/11/2018
L’incendio nella notte ai danni di una Toyota Rav4 di ...
 Il 7 novembre il professor Alberto Mantovani, uno dei più importanti scienziati immunologi e oncologi ...
clicca qui