Salento colpito e affondato, nubifragio a Galatina: migliora in giornata

martedì 23 ottobre 2018

Come nelle attese, una pesante ondata di maltempo sta colpendo i settori centro-meridionali salentini, dove gli accumuli pluviometrici sono abbondantemente e diffusamente superiori a 100 mm.

Di seguito alcuni valori relativi alla giornata di lunedì 22 ottobre [mm]:

Alessano: 169.2 (rete Protezione Civile Puglia);

Cerfignano: 157.5 (rete MeteoNetwork);

Alessano – Istituto Salvemini: 141 (rete MeteoNetwork);

Ruffano: 137.8 (rete Protezione Civile Puglia);

Otranto: 123 (rete Protezione Civile Puglia);

Vignacastrisi: 112 (rete Protezione Civile Puglia);

Felline: 108 (rete MeteoNetwork);

Sannicola: 106 (rete MeteoNetwork);

Presicce: 99.2 (rete Protezione Civile Puglia);

Taurisano: 98.3 (rete MeteoNetwork);

Taviano: 89.6 (rete Protezione Civile Puglia);

Brindisi: 76 (rete MeteoNetwork);

Corigliano: 74 (rete Protezione Civile Puglia);

Galatina: 72 (rete MeteoNetwork);

Gallipoli: 70 (rete MeteoNetwork);

Aggiornamento delle ore 7: il temporale autorigenerante in loco ha scaricato nella notte 150 mm presso la stazione di Galatina, con picchi oltre 180 mm in zona Ospedale.

Oltre 100 mm nella vicina Galatone.

Molte nuvole al risveglio con le ultime piogge verso il basso Salento e zone ioniche. Tempo comunque in progressivo miglioramento col passare delle ore. Temperature massime in ripresa (max 17-22°, min 11-16°). Vento in rotazione (Grecale al mattino, Tramontana dal pomeriggio, Maestrale entro la serata.) Mari: molto mosso l'Adriatico poco mosso lo Ionio.

Supermeteo




 

Altri articoli di "Meteo"
Meteo
21/04/2019
Un profondo minimo depressionario, attualmente pari a 998 ...
Meteo
20/04/2019
 Gli aggiornamenti modellistici serali confermano la ...
Meteo
19/04/2019
Una nuova perturbazione raggiungerà il sud proprio ...
Meteo
18/04/2019
Purtroppo giungono notizie non buone per il giorno di Pasquetta: le classiche ...
Con il dirigente medico e urologo del Fazzi di Lecce, Vincenzo Giannone, affrontiamo un problema che riguarda una ...
clicca qui