Caso Cucchi, Barbara Lezzi: "Salvini non lo fa? Io chiedo scusa come membro del governo"

venerdì 12 ottobre 2018

La senatrice del M5S intervistata da Radio Capital: "Un ombra sul Paese".

"Le scuse di Salvini? Attengono a lui. Io come membro del governo chiedo scusa per tutti questi anni di attesa".
Così la salentina Barbara Lezzi, intervistata da Radio Capital, commenta il colpo di scena nel caso Cucchi e la richiesta di scuse istuzionali della sorella Ilaria. Mentre Salvini si limita ad invitare la famiglia Cucchi al Viminale, ma non si scusa ufficialmente a nome dello Stato e per le sue precedenti dichiarazioni, la senatrice 5 Stelle dice la sua e prende posizione: "Quello che è successo alla famiglia Cucchi è atroce, questa terribile vicenda getta un'ombra terribile sul nostro Paese" ha dichiarato ai giornalisti Massimo Giannini e Jean Paul Bellotto dia 'Circo Massimo'. "Ringrazio Ilaria e la sua caparbietà e determinazione". 

Nel caso Cucchi decisiva è stata la testimonianza del carabiniere brindisino Francesco Tedesco, che ha ammesso per la prima volta le responsabilità dell'Arma e accusato del pestaggio due colleghi, come lui indagati nel caso. 

Altri articoli di "Politica"
Politica
20/11/2018
Il capogruppo comunale di Fratelli d’Italia commenta ...
Politica
20/11/2018
Il neo presidente della Provincia di Lecce in Albania per rappresentare il Salento e ...
Politica
20/11/2018
I due consiglieri salentini esprimono vicinanza ai ...
Politica
20/11/2018
Per il consigliere di opposizione a Galatina, i dati sulla ...
Oltre 130 specialisti provenienti da 21 Paesi si riuniscono il 23 novembre in Italia. Ci sono malattie rare della ...
clicca qui