Monumenti di carta: apertura straordinaria dell’Archivio di Stato di Lecce

venerdì 12 ottobre 2018
Domenica 14 ottobre dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19. Ingresso libero e gratuito.

Domenica 14 ottobre 2018 torna l’apertura straordinaria delle Biblioteche e degli Archivi statali promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali per valorizzare i “monumenti di carta”, patrimonio imponente e ricco conservato nei luoghi della cultura.

Per l’occasione l’Archivio di Stato di Lecce propone ai visitatori, nella propria sede di via A. Sozy Carafa, 15, la mostra documentaria “Il bello delle carte: tesori d’Archivio in mostra” per far conoscere quanto di più raro e prezioso può custodire un Archivio di Stato ricco di nove secoli di storia. Il percorso espositivo propone varie tipologie di documenti a partire dal XII secolo: pergamene miniate di raffinata fattura, documenti a stampa arricchiti dal talento artistico di abili incisori, alberi genealogici, l’elegante Codice di Maria d’Enghien, contenente tra le altre disposizioni normative anche lo Statuto dell’Universitas Litii del 1445, e manoscritti celebrativi delle glorie della nobiltà locale. Insomma, un viaggio nel tempo dal Medioevo all’Età contemporanea del nostro Salento grazie alle fonti documentarie, che comprendono anche accurate planimetrie, prospetti di edifici storici, progetti di opere pubbliche e cimeli risorgimentali, seguendo il filo rosso della modernizzazione della società e della sua evoluzione dai modelli aristocratici di antico regime verso più aggiornate e partecipate forme di intervento nella gestione della cosa pubblica. Completano l’esposizione anche alcuni dipinti pervenuti assieme all’archivio del Conservatorio di Sant’Anna, il ritiro inaugurato a Lecce nel 1686, nel quale per due secoli trovarono asilo le donne delle più cospicue famiglie dell’aristocrazia salentina.

Un’opportunità davvero unica per apprezzare quel patrimonio inestimabile di memorie che costituisce un bene comune da conoscere e tutelare per progettare adeguatamente il futuro del territorio.

Altri articoli di "Tempo libero"
Tempo libero
18/01/2019
Workshop il 2 e 3 febbraio. Iscrizioni entro il 25 gennaio. ...
Tempo libero
17/01/2019
A Gallipoli dal 17 al 19 gennaio  presso il Bellavista ...
Tempo libero
08/01/2019
Appuntamento sabato 12 gennaio alle 15.30 presso Palazzo ...
Tempo libero
26/12/2018
Resterà aperta fino al 6 gennaio la mostra dedicata ...
La steatosi epatica non dà sintomi particolari ed è una patologia diffusa: i grassi si accumulano nelle ...
clicca qui