Nuovo maxi-sequestro nell'Adriatico: intercettati oltre 3 quintali di marijuana e hashish

venerdì 12 ottobre 2018
Il gommone guidato da due scafisti abanesi che sono stati arrestati si dirigeva verso la costa delle Cesine.  

Continua l'offensiva della Guardia di Finanza contro gli ingenti traffici di stupefacenti che percorrono l'Adriatico e raggiungono le coste salentine. L'ultimo maxi-sequestro del Reparto Operativo Aeronavale di Bari è stato effettuato nelle scorse ore nelle acque antistanti “Le Cesine” in territorio di Vernole. I trafficanti erano a bordo di un gommone con un anomalo “carico” celato sotto un telo; alla vista della nave delle Fiamme Gialle, hanno accelerato in direzione della battigia dove hanno abbandonato il mezzo e il carico, oltre 294 kg di marijuana e 16 kg di hashish, dandosi alla fuga nella macchia circostante. I due scafisti, successivamente risultati entrambi di nazionalità albanese, hanno provato a nascondersi all'interno della riserva naturale “Le Cesine” ma sono stati individuati dalle pattuglie del Comando Provinciale Guardia di Finanza di Lecce con il supporto dei Carabinieri Forestali di Lecce e sono stati arrestati con l’accusa di detenzione e traffico internazionale di stupefacenti.

Il gommone utilizzato per l’illecito traffico è stato condotto agli ormeggi della Sezione Operativa Navale Guardia di Finanza di Otranto e sottoposto a sequestro, insieme allo stupefacente che, una volta immesso sul mercato, avrebbe reso circa tre milioni di euro.

L’operazione odierna conferma l’efficacia del consolidato dispositivo di presidio marittimo, messo in atto dalla Guardia di Finanza quale “polizia del mare”, nonché l’eccellente sinergia operativa tra i reparti aeronavali e territoriali della Guardia di Finanza in Puglia.

Dall’inizio dell’anno, l’attività di contrasto al traffico di sostanze stupefacenti perpetrato via mare verso le coste pugliesi ha consentito di sequestrare oltre 17 tonnellate di marijuana, 18 imbarcazioni e di trarre in arresto 42 soggetti.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
19/10/2018
Le verifiche hanno permesso di individuare numerosi di ...
Cronaca
19/10/2018
Il chitarrista dei Negramaro ha registrato continui ...
Cronaca
19/10/2018
Nei prossimi mesi si attende lo studio di vulnerabilità sullo stabile che ...
Cronaca
19/10/2018
L'episodio è accaduto a Castromediano. Il proprietario del pitbull è stato ...
Uno studio dell’équipe del professore Carlo Foresta, che ha coinvolto diversi studenti, mette in luce dei ...
clicca qui