"Conversazioni sul futuro": per la sesta edizione oltre 200 relatori e circa 100 appuntamenti

lunedì 8 ottobre 2018
Dal 25 al 28 ottobre torna a Lecce la rassegna Conversazioni sul futuro: le anticipazioni della sesta edizione del festival organizzato dall'associazione Diffondiamo Idee di Valore.

Torna a Lecce, da giovedì 25 a domenica 28 ottobre a Lecce, l'appuntamento con la sesta edizione del festival “Conversazioni sul futuro”: quattro giorni di workshop, incontri, dibattiti, confronti, lezioni, proiezioni, presentazioni di libri, mostre, concerti per provare a raccontare con pluralità di linguaggi e di punti di vista il mondo contemporaneo e quello che verrà.  Organizzato dall’associazione Diffondiamo Idee di Valore, con il coordinamento artistico di Gabriella Morelli, Laura Casciotti e Pierpaolo Lala, in collaborazione con il Comune di Lecce e numerose realtà pugliesi e nazionali, proporrà oltre 200 relatori e circa 100 appuntamenti.

Il programma ufficiale sarà annunciato nei prossimi giorni, ma vi sono già alcune anticipazioni sul ricco programma. Nell'elenco degli ospiti (in continua evoluzione e aggiornamento) hanno garantito la propria presenza il fotografo Ferdinando Scianna, i conduttori Gianluca Nicoletti (Radio24) e Giorgio Lauro (Un giorno da Pecora - Rai Radio 1), gli scrittori, giornalisti e blogger Roberto Cotroneo, Tiziano Scarpa, Christian Raimo, Paolo Berizzi, Federica Angeli, Paolo Borrometi, Maria Cuffaro, Romina Remigio, Takoua Ben Mohammed, le autrici del concorso Lingua Madre curato da Daniela Finocchi, Marco Cattaneo, Gisella Modica, Marilù Mastrogiovanni, Floriana Bulfon, Federico Badaloni, Bruno Mastroianni, Amalia De Simone, Massimo Mantellini, Ana Cristina Vargas, Maurizio Mura, Rossano Astremo, Ivan Grozny Compasso, Emanuele Giordana, Marina Lalovic, Antonio Iovane,Giuseppe Festa, Marianna Aprile, Giovanni Ziccardi, Antonio Sofi, Dino Amenduni, la magistrata Franca Imbergamo, gli economisti Andrea Boitani, Claudio De Vincenti, Andrea Conte, gli scienziati Roberto Orosei ed Elena Pettinelli (tra i ricercatori che hanno scoperto l'acqua liquida su Marte), l'astrofisica Sandra Savaglio, la virologa Ilaria Capua (in collegamento), i writer Ivan "il Poeta" e Frode, i docenti Stefano Cristante, Daniela Fargione, Piero Dominici, Guglielmo Forges Davanzati, Francesco Campobello, il presidente dell'Associazione Nazionale Partigiani d'Italia Carlo Smuraglia, Beppino Englaro, Marco Cappato, la magistrata Tiziana Siciliano e (con un video) Emma Bonino per un incontro sul testamento biologico e il fine vita, Leonardo Ferrante, Alberto Vannucci e Nicoletta Parisi sull'Anticorruzione.

Si rinnova inoltre la collaborazione tra il festival e Amnesty International Italia con un focus sulla Libertà d'espressione in Turchia, coordinato dall'inviata di SkyTg24 Tiziana Prezzo, con i giornalisti Murat Cinar, Ramize Erer,Fazila Mat e (in collegamento) Can Dundar e la proiezione del film "Last man in Aleppo" diretto da Feras Fayyad, un approfondimento sulla morte di Giulio Regeni con la presentazione e proiezione del documentario "Il nostro uomo al Cairo" di Bence Matè con la partecipazione dell'irlandese Ibrahim Halawa, assolto dalle accuse di terrorismo e rilasciato dopo quattro anni di carcere in Egitto.

A Lecce anche la presidente di Emergency Rossella Miccio per un incontro con Samia Walid (Revolutionary Association of the Women of Afghanistan) e Carla Dazzi (presidente Coordinamento Italiano Sostegno Donne Afghane) moderato dall'inviata del Corriere della sera Marta Serafini che curerà anche l'importante occasione di discussione su "Ong e soccorsi in mare: le acque agitate del Mediterraneo" con la giornalista di Internazionale Annalisa Camilli, il ricercatore dell'Ispi Stefano Torelli, e i soccorritori della Nave Aquarius (Sos Mediterranee) e Proactiva Open Arms, e l'appuntamento dedicato a Medici senza Frontiere con la presidente e il direttore della comunicazione della sezione italiana Claudia Lodesani e François Dumont. Nella sezione cinema la proiezione dell'innovativo documentario Tumarankè con i richiedenti asilo politico Ahmed Samake e Morr Ndiaye.

Il Festival ospiterà anche il Climathon, a cura del Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici, un'importante giornata di studio sul Futuro degli Ordini (in collaborazione con notai, avvocati e commercialisti), un approfondimento su Marketing e turismo a cura di Registro.it. Ai Teatini un articolato programma dedicato ai bambini e alle famiglie a cura di Boboto mentre il Sellalab accoglierà incontri dedicati all'economia e alla finanza. Il Food-hacker e eatertainer Nick Difino curerà una sezione dedicata a Cibo e salute con momenti di incontro e approfondimento e la proiezione del documentario Alla Salute.

Nei quattro giorni si terranno anche numerosi incontri in collaborazione con alcuni istituti superiori di Lecce e con l'Università del Salento. 
Media Partner Agi - Agenzia Italia, Left, Rai Radio3, RadioWau.

Altri articoli di "Cultura"
Cultura
16/10/2018
Negli spazi di Lecce Bene Comune oggi alle 19 incontro ...
Cultura
12/10/2018
Appuntamento sabato 13 ottobre alle 19.30 presso la ...
Cultura
01/10/2018
Va avanti il progetto di gemellaggio tra i comuni del ...
Cultura
01/10/2018
Domani, martedì 2 ottobre, doppio appuntamento a ...
Elenchi non aggiornati nelle Asl e le lettere di convocazione per lo screening mammografico non arrivano: polemica in ...
clicca qui