"Alex" tra i migliori ristoranti di Puglia: la conferma nella guida "L'Espresso"

mercoledì 3 ottobre 2018

Cucina raffinata e location esclusiva, il ristorante "Alex" di Lecce si conferma tra i big della Regione: premiato dalla guida "L'Espresso".

Location esclusiva a un passo dal centro storico, ambiente elegante e silenzioso, atmosfera intima e raffinata. Non smette di stupire l' “Alex ristorante” di Lecce che colleziona premi e menzioni,  confermandosi tra i migliori ristoranti di tutta la Puglia. L'ennesimo riconoscimento è arrivato con l'uscita dell'ultima edizione della guida de “L'Espresso” che lo ha premiato con “Un cappello”, menzionandolo nella classifica dei migliori ristoranti di tutta la Regione.

Una cucina alla continua ricerca quella della giovanissima chef Alessandra Civilla, che cerca di bilanciare tradizione e innovazione in piatti raffinati e in continua evoluzione. Pietanze con qualche contaminazione orientale, sempre però fedeli alla qualità dei prodotti locali, incentrati  su materie prime di stagione, pesce in primis. Profumi inebrianti, accostamenti inediti, contrasti tra caldo e freddo che convivono nella stessa pietanza in un menù che cambia a seconda delle stagioni, ma che mantiene nella sua carta i piatti a cui i clienti non potrebbero mai rinunciare, come ad esempio l'”Acquerello dello chef”.

“Siamo contenti che la città cresca e che la Puglia si confermi una scelta al top tra i turisti – ha dichiarato la chef – Grazie al nostro lavoro cerchiamo sempre di mantenere alto il nostro livello confermandoci tra i migliori ristoranti di Lecce. Continuiamo a lavorare con dedizione e passione per soddisfare le esigenze dei nostri clienti e cercando di migliorare ogni giorno di più”. 

Altri articoli di "Redazionali"
Redazionali
12/04/2019
Banca Popolare Pugliese presenta la campagna di ...
Redazionali
11/04/2019
Attenzione alla tipicità dei prodotti locali, allo sviluppo della rete diretta e ...
Redazionali
10/04/2019
Dal 12 al 14 aprile negli spazi di Lecce Fiere: arte a 360 ...
Redazionali
09/04/2019
Sarà inaugurato mercoledì 10 aprile il ...
Fave, piselli, derivati e alcuni medicinali sono tossici per chi è affetto da favismo: il sindaco di Sesto ...
clicca qui