Chiede soldi a 43enne con promessa di interesse usurari: viene denunciato

domenica 23 settembre 2018

Denunciato per usura ed estorsione un 45enne di Poggiardo, a seguito di una denunciata presentata ai carabinieri di Minervino di Lecce da un 43enne.

L’uomo, agendo per conto di terzi creditori del denunciante, avrebbe richiesto il versamento in contanti e l’emissione di cambiali a nome della madre del 43enne per la somma totale di € 5.500,00, con promessa di interessi usurari.

Quando le cambiali sottoscritte sono state protestate e pignorata la pensione della madre, il denunciante riceveva anonime minacce di morte in relazione al debito non saldato e all’intenzione, da lui manifestata, di sporgere denuncia.

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
16/10/2018
L'operazione "I soliti sospetti" si è ...
Cronaca
16/10/2018
È stato arrestato nell’ambito ...
Cronaca
16/10/2018
Il provvedimento della Asl di Lecce nei confronti del dirigente dell'Unità ...
Cronaca
16/10/2018
L’uomo è stato fermato dai carabinieri dopo ...
L’influenza ogni anno costa alle casse dello Stato 10 miliardi di euro. Intervista al responsabile Igiene e ...
clicca qui