Condizioni stazionarie per Lele Spedicato, l'Asl: “La prognosi resta riservata”

giovedì 20 settembre 2018

Non ci sono sostanziali novità sulle condizioni del chitarrista dei Negramaro. Nuovo bollettino medico.

Le condizioni di salute del paziente Emanuele Spedicato sono stazionarie. I sanitari del reparto di Rianimazione dell’Ospedale “Vito Fazzi” di Lecce continuano nel monitoraggio dei parametri vitali del paziente e dell’evoluzione della grave patologia che lo ha colpito.

“La prognosi – spiegano dall’Asl, nel consueto bollettino medico, concordato coi familiari - è tuttora riservata. Saranno necessari diversi giorni per poter valutare gli sviluppi del quadro clinico neurologico, per cui i sanitari ritengono opportuno rimandare ad un momento successivo ogni ulteriore comunicazione”.



Altri articoli di "Sanità"
Sanità
21/02/2019
Venerdì 22 febbraio, ad Andrano, convegno  ...
Sanità
20/02/2019
I volontari si occuperanno di accoglienza e accompagnamento ...
Sanità
19/02/2019
La denuncia della Fp Cgil Lecce che fotografa la carenza ...
Sanità
17/02/2019
È quanto avvenuto giovedì scorso nel corso di ...
Con Alessandro D’Amelio, responsabile UO Nefrologia e Dialisi – PO «Sacro Cuore di Gesù» ...
clicca qui