"Sali a bordo, dona la vita!”: raccolta straordinaria di sangue a Castro

mercoledì 19 settembre 2018
In piazza a Castro giornata di donazione per far fronte all'emergenza sangue nelle strutture ospedaliere: emeroteca mobile a disposizione venerdì 21 settembre.

Venerdì 21 settembre 2018, dalle ore 8 del mattino, Piazza Perotti a Castro si trasforma in un’emeroteca a cielo aperto. Considerata la grande necessità di sangue che si registra nelle strutture ospedaliere della provincia e non solo, il Comune di Castro ha deciso di offrire il proprio contributo per far fronte a questa emergenza e di istituire una giornata di raccolta straordinaria nella sua piazza principale.

“Leggendo i giornali in questi ultimi giorni" racconta Cirino Carrozzo, consigliere comunale di maggioranza del Comune di Castro "si evidenzia la grave emergenza che si sta vivendo anche nella provincia di Lecce. Abbiamo dunque deciso, come amministrazione, di contattare il centro trasfusionale di Lecce, chiedendo di inserire nel calendario delle giornate di raccolta straordinaria di sangue con autoemoteca la piazza di Castro, ricevendo subito una risposta positiva. Il mio invito va a tutti i cittadini che posseggano i requisiti necessari, a partecipare alla raccolta straordinaria di sangue, per cercare con il nostro contributo di ripristinare e aumentare le disponibilità di sangue nei vari reparti”.

CHI PUO' DONARE
Può donare chiunque abbia un’età compresa tra i 18 ed i 65 anni, in buona salute fisica, anche per la prima volta: in questo caso se il donatore non è iscritto ad alcuna associazione, prima della donazione sarà chiamato alla compilazione di un modulo. Gli iscritti ad una associazione, dovranno soltanto scrivere la sezione di appartenenza. Al termine dell'operazione, il donatore potrà usufruire di una colazione al fine della reintegrazione di zuccheri e liquidi. 

Altri articoli di "Sanità"
Sanità
05/08/2019
Una “fermata” per cambiare il pannolino e fare ...
Sanità
05/08/2019
Sedici gli operatori a lavoro per tutto il mese di agosto. Il servizio gratuito di ...
Sanità
27/07/2019
Tecniche nuove “made in Salento” e ...
Sanità
26/07/2019
Installati cinque nuovi defibrillatori nelle strutture ...
Dopo il caso di Bibbiano, si è acceso un faro sugli affidi in tutta Italia. Abbiamo ascoltato un professore ...
clicca qui