Gli rubano lo scooter, lo riempiono di rifiuti, tornano e lo percuotono: due bulli denunciati

giovedì 13 settembre 2018

È accaduto a Melissano: vittima un 16enne al quale sono state riscontate alcune lesioni guaribili in pochi giorni.

Sono stati denunciati dai genitori di un 16enne, i due “bulli” di 16 e 17 anni autori di una bravata lo scorso 7 settembre. I due, dopo aver ingiuriato la vittima, si sono impossessati del suo ciclomotore, riconsegnandolo dopo circa 30 minuti con vistosi danneggiamenti alla carrozzeria e con un sacco di rifiuti all’interno del bauletto. Non contenti, una volta scesi dal mezzo, hanno iniziato colpire il coetaneo con calci e pugni causandogli lesioni guaribili in pochi giorni. Ci sono tutt’ora indagini in corso. Denunciati in stato di libertà per lesioni personali, ingiurie e danneggiamento in concorso.

Foto di repertorio

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
24/09/2018
L’episodio, poco dopo le 20.30, in una zona vicino ...
Cronaca
24/09/2018
Il criminologo incaricato dalla famiglia del dj morto nel ...
Cronaca
24/09/2018
L’incidente questa mattina a Guagnano, con ...
Cronaca
24/09/2018
Quattro poliziotti intossicati nel tentativo di spegnere il ...
Intervista al medico virologo del San Raffaele, nemico dei "No vax". “Negli anni ‘60 morivano ...
clicca qui