Gli rubano lo scooter, lo riempiono di rifiuti, tornano e lo percuotono: due bulli denunciati

giovedì 13 settembre 2018

È accaduto a Melissano: vittima un 16enne al quale sono state riscontate alcune lesioni guaribili in pochi giorni.

Sono stati denunciati dai genitori di un 16enne, i due “bulli” di 16 e 17 anni autori di una bravata lo scorso 7 settembre. I due, dopo aver ingiuriato la vittima, si sono impossessati del suo ciclomotore, riconsegnandolo dopo circa 30 minuti con vistosi danneggiamenti alla carrozzeria e con un sacco di rifiuti all’interno del bauletto. Non contenti, una volta scesi dal mezzo, hanno iniziato colpire il coetaneo con calci e pugni causandogli lesioni guaribili in pochi giorni. Ci sono tutt’ora indagini in corso. Denunciati in stato di libertà per lesioni personali, ingiurie e danneggiamento in concorso.

Foto di repertorio

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
22/07/2019
Ladri d’appartamento, provenienti dal barese, sono ...
Cronaca
22/07/2019
Il Tribunale di Roma ha rigettato la domanda giudiziaria ...
Cronaca
22/07/2019
L’episodio è accaduto a Talsano: ...
Cronaca
22/07/2019
L'episodio nelle campagne di Acaya a fine giugno. Il 29 ...
Il ginecologo Fabrizio Totaro Aprile, attivo nell’Unità Operativa dell’Ospedale “Vito ...
clicca qui