Domina l'alta pressione, sole e caldo estivo: rischio pioggia venerdì

mercoledì 12 settembre 2018

L'anticiclone resta a protezione dell'Italia garantendo tempo stabile e clima estivo. Una debole perturbazione atlantica porterà qualche isolato rovescio tra giovedì e venerdì.

SITUAZIONE Un vasto campo anticiclonico garantisce tempo stabile e clima praticamente estivo su gran parte del Mediterraneo e dell'Europa continentale. Non fa eccezione l'Italia che si trova nel "cuore" del promontorio altopressorio, stretta da due piccole gocce fredde, una tra Marocco e penisola iberica e l'altra fra Grecia e Turchia.

In questo contesto le nostre regioni si trovano ancora sul margine orientale dell'alta pressione e quindi ancora sotto l'influenza di correnti relativamente più fresche settentrionali che però nelle prossime ore si andranno gradualmente attenuando fino a spegnersi del tutto nel corso di giovedì.

Su Puglia e Basilicata il tempo si conferma quindi stabile e soleggiato con temperature sopra la media anche se senza punte di caldo eccessivo. 

PROSSIME ORE Sarà una giornata soleggiata praticamente ovunque con qualche innocuo addensamento pomeridiano sui rilievi ma senza rischio di precipitazioni. Avremo venti deboli o a tratti moderati di tramontana, in particolare sul canale d'Otranto.

Le temperature risulteranno stazionarie o in lieve aumento confermandosi quindi sopra la media del periodo ma senza picchi eccessivi di caldo: le massime saranno comprese fra 24 e 29 gradi con punte oltre i 30 su tavoliere, zone interne del materano e settore ionico. 

BLANDA PERTURBAZIONE Un provvisorio e parziale cedimento dell'alta pressione permetterà a una blanda perturbazione atlantica, la numero 2 di settembre, di fare il suo ingresso sul Mediterraneo. Non ci sarà un vero e proprio guasto del tempo: gli effetti saranno limitati a una maggior nuvolosità e qualche isolato rovescio o temporale tra la seconda parte di giovedì e venerdì restando in un contesto comunque estivo. 

MeteOne 

Altri articoli di "Meteo"
Meteo
10/12/2018
Aria più fredda di origine artica sta affluendo sui Balcani e in parte anche ...
Meteo
09/12/2018
Una profonda circolazione ciclonica, centrata sul Mar Baltico, sta spazzando i settori ...
Meteo
08/12/2018
La giornata odierna sarà caratterizzata da forti venti provenienti dai quadranti ...
Meteo
07/12/2018
Minime frizzanti questa mattina nelle zone interne, dove si fanno maggiormente sentire ...
La campagna di vaccinazione Asl contro il Fuoco di Sant’Antonio è già cominciata, ma non tutti sono ...
clicca qui