Al Teatro Apollo la seconda edizione del Premio Euridice

mercoledì 5 settembre 2018

Sabato 15 settembre la seconda edizione della manifestazione organizzata dal Conservatorio di musica “Tito Schipa”.

La manifestazione, organizzata dal Conservatorio di Musica “Tito Schipa”, sarà dedicata all’Ulivo. Mercoledì 12 settembre si terrà una conferenza stampa per annunciare i nomi dei premiati e per lanciare un appello per la salvaguardia dell'albero patrimonio culturale e naturale della Puglia, che vive un'inedita emergenza a causa della xylella fastidiosa.

Sabato 15 Settembre (ore 20:30 - ingresso su invito - info 0832344267) il Teatro Apollo di Lecce ospiterà la cerimonia di consegna della seconda edizione del Premio Euridice, ideato e promosso dal Conservatorio di Musica “Tito Schipa”, per volontà del presidente Biagio Marzo e del direttore Giuseppe Spedicati. Il Premio è nato nel 2017 per riconoscere l’impegno, l’operosità, la creatività e il ruolo di quelle cittadine e di quei cittadini connotati da elevata caratura etica e morale che si sono distinti nei settori dell’imprenditoria, dell’educazione, del lavoro, della musica, dell’arte, della cultura, dell’impegno civico, della solidarietà sociale, della creatività e della gestione della cosa pubblica e che contribuiscono significativamente alla parità tra uomo e donna, allo sviluppo economico, sociale, artistico, civico e letterario e all’abbattimento delle discriminazioni socio-economiche e culturali in ambito nazionale ed internazionale.

Dopo quella dedicata alle donne, la seconda edizione del Premio, che ha una sua peculiarità cultural musicale con la presenza di diverse formazioni cameristiche del Conservatorio, nonché di alcune giovani eccellenze formate dall’Istituzione, sarà dedicata all'Ulivo, patrimonio culturale e naturale della Puglia, che vive un'inedita emergenza per colpa della xylella fastidiosa. Mercoledì 12 settembre alle 11 nella sala di presidenza del Conservatorio si terrà una conferenza stampa per annunciare il programma dell'iniziativa, per comunicare i nomi dei premiati scelti dalla commissione - composta da Antonio Albanese, Maria Eugenia Congedo, Domenico Fazio, Maria Rosaria Manieri, Adriana Poli Bortone, Silvana Melli, Maria Piccarreta - e per lanciare un appello per la salvaguardia dell'albero simbolo della Puglia.

Altri articoli di "Cultura"
Cultura
22/09/2018
Appuntamento domani sera con i dibattiti in tema di paesaggio.  Saranno Massimo ...
Cultura
21/09/2018
Siglato l’accordo tra il Comune di Lecce e ...
Cultura
20/09/2018
La mostra sarà inaugurata domani, a partire dalle ...
Cultura
18/09/2018
Presentati i dati degli eventi ai Teatini. Il sindaco ...
Una sensazionale scoperta, in fase di sperimentazione, nella diagnostica del tumore al colon finanziata dalla Regione ...
clicca qui