Tropical party per il festival Sei Off: in scena il dub giamaicano di Mad Professor

venerdì 31 agosto 2018
Sabato 1° settembre a Corigliano il pioniere del dub Mad Professor. All'attivo ben 130 album.

Prosegue con Sei Off, l'articolata programmazione del Sud Est Indipendente, festival firmato CoolClub con la direzione artistica di Cesare Liaci, sostenuto da “S’illumina” di Mibac e Siae, dal piano triennale della Regione Puglia, dal Fus - Fondo Unico dello Spettacolo e da altri partner privati, con il patrocinio dei Comuni di Lecce e Corigliano d'Otranto e del Distretto Puglia Creativa. Sabato 1 settembre l'atrio, le terrazze e le sale del Castello Volante di Corigliano d'Otranto si coloreranno delle sonorità del Tropical Party con un ospite d'eccezione: Mad Professor, autentico pioniere in UK del dub giamaicano. La sua etichetta Ariwa records rappresenta un marchio di fama internazionale del reggae inglese, tutto grazie all’inconfondibile suono creato da Mad Professor nel suo leggendario studio.

Il “professore matto” ha prodotto più di 130 album a partire dal 1979, molti dei quali negli anni ’80 hanno contribuito ad estendere la “mania” del dub anche fuori dai circuiti del reggae. L’impronta di Mad Professor negli anni ’90 è stata molto richiesta anche nel mercato dei remix, oltre ai grandi artisti reggae della sua etichetta (Maka B fra tutti), hanno goduto del suo “tocco” anche Lee Perry, Massive Attack, Jah Shaka, Sade, The Orb, Africa Unite, 99 Posse, Mop Mop e moltissimi altri.

La serata (ingresso 5 euro) prenderà il via con l'aperitivo al tramonto con le selezioni diMax Nocco (world, dub selection)?. Dalle 22.30 No Finger Nails, un’esperienza musicale che spazia dall'elettronica al dub, un progetto totalmente realizzato in homerecording dal producer Andrea Presicce affiancato per l'occasione da Sandro Sax e Gianni de Donno?. Dopo Mad Professor, in chiusura il Tropical Party - con Dubin, Miss Mikela, Vivaz from Squat Party e altri ospiti - proporrà selezioni tra reggae, dub, electro, jungle, ska, bass music, hip hop, drum'n'bass, roots e tanto altro ancora.
 


Venerdì 7 settembre (ore 21 - ingresso 5 euro) al Museo Sigismondo Castromendiano di Lecce nuova tappa del tour di presentazione di "Maletiempu", terzo progetto discografico del duo composto dalla cantanteRachele Andrioli e dal fisarmonicista Rocco Nigro. Il disco è prodotto, come i precedenti Maldimè e Malìe, da Eraldo Martucci e dall'etichetta Dodicilune di Gabriele Rampino e Maurizio Bizzochetti per la collana editorialeFonosfere. L'affiatato duo continua a far rivivere con sensibilità moderna i canti della tradizione del Sud Italia, non trascurando però di fornire il proprio personale e originale apporto. Il disco comprende, infatti, tre inediti ("Maletiempu", "Occhi", "Zumpettana"), sei brani provenienti da varie tradizioni regionali ("Nunna Nanna", "Tanti Suspiri", "Vanni Dell'Uorto", "Lu Cunigghiu", "Tempesta", "Ninna Nanna"), "Cosa Sono le nuvole" di Pierpaolo Pasolini e Domenico Modugno e "L'attesa" del cantautore salentino Massimo Donno, tra gli ospiti del disco con Giuseppe Spedicato (basso acustico), Vito De Lorenzi (duff, tabla, daire), Massimiliano De Marco (voce) e Valerio Daniele (chitarra elettrica).
  
Il Festival Sud Est Indipendente, ideato, organizzato e promosso dalla Cooperativa CoolClub, vincitore per il secondo anno consecutivo del bando “S’illumina” di Mibac e Siae, è sostenuto dalla Regione Puglia nell’ambito dell’Avviso pubblico per lo Spettacolo e le Attività culturali FSC 2014-2020 – Patto per la Puglia e, per la prima volta, dal Fus - Fondo Unico dello Spettacolo del Mibac, con il patrocinio dei Comuni di Lecce e Corigliano d’Otranto e del Distretto Produttivo Puglia Creativa. La dodicesima edizione del Sud Est Indipendente Festival è realizzata anche grazie alla collaborazione di due sponsor che hanno sposato e sostenuto il progetto: il gruppo Vestas Hotel & Resort con il quale sono stati ideati pacchetti di accoglienza per i turisti che seguiranno i concerti del festival e il Birrificio B94 che ha realizzato una produzione esclusiva di birre artigianali a marchio SEI.

Info 3331803375 - 
seifestival.it
#seifestival
Altri articoli di "Musica"
Musica
19/11/2018
Domenica 25 Novembre alle 18,30: musiche di Tchaikovsky, ...
Musica
18/11/2018
Nel pomeriggio di domani, a partire dalle 18, l’incontro con l’artista che ...
Musica
15/11/2018
Stasera, alle ore 22, appuntamento speciale al circolo Arci Artelica di Soleto. Sul palco ...
Musica
12/11/2018
Tre serate per un viaggio nell’intera discografia di Fabrizio De Andrè con ...
Come prevenire l'infertilità, il consiglio del dottor Filoni: "Meglio la scleroembolizzazione della ...
clicca qui